Super Bowl, la festa tifosi degli Eagles a Philadelphia

2' di lettura

Per la prima volta la squadra della Pennsylvania si è aggiudicata la vittoria alla finale della Nfl: per le strade della città la gioia della folla è incontenibile

Felicità senza freni nel centro di Philadelphia, dopo la storica vittoria degli Eagles al Super Bowl. Riuniti per festeggiare, i supporter degli Eagles si sono accalcati intorno alla City Hall di Philadelphia, dando libero sfogo alla propria euforia. La polizia ha registrato "numerosi atti di vandalismo", "finestre rotte" e "alcuni infortuni", nel centro della città statunitense.

Festa ed eccessi

I festeggiamenti, dopo un primo momento senza esagerazioni, sono sfociati in diversi episodi di follia collettiva, con lanterne dei semafori abbattute, scalate sopra i camion della nettezza urbana e addirittura "il saccheggio di una stazione di rifornimento", ha fatto sapere la polizia locale. Nonostante i disordini, non ci sono stati arresti.

Una vittoria inattesa

Alla vigilia del Super Bowl, la finale del campionato di football americano, i Patriot di Boston erano considerati i favoriti: la vittoria degli Eagles era data, stando alle quote Microgame, a 2,65 contro 1,40. I campioni uscenti, si sono dovuti arrendere con un punteggio finale di 41 a 43, ribaltando dunque il pronostico. E' il primo titolo portato a casa dai Philadelphia Eagles.

Leggi tutto
Prossimo articolo