Usa, Trump pronto a rottamare le politiche di Obama sul clima

Mondo
obama_trump

Il capo dell'agenzia federale dell'ambiente (Epa) ha annunciato che la Casa Bianca è sul punto di cancellare il “Clean Power Plan”. Il piano che taglia le emissioni degli impianti a carbone era stato voluto dall'ex presidente per arginare i cambiamenti climatici

Nuova offensiva dell'amministrazione Trump contro l'eredità di Barack Obama. Il capo dell'agenzia federale dell'ambiente (Epa), Scott Pruitt, ha annunciato che tutto è pronto per rovesciare le politiche messe in campo dall'ex presidente sul fronte della lotta ai cambiamenti climatici. La Casa Bianca sarebbe pronta a rottamare il “Clean Power Plan”, piano voluto da Obama per tagliare le emissioni degli impianti a carbone. (GLI USA FUORI DALL'ACCORDO DI PARIGI)

“La guerra al carbone è finita”

Pruitt ha citato Trump dicendo che "la guerra contro il carbone è finita", proprio come disse tempo fa il nuovo presidente Usa. Il capo dell'Epa firmerà a breve il ritiro dal piano varato da Obama e di cui il tycoon aveva ordinato la revisione alla fine di marzo. La motivazione è che il provvedimento sarebbe frutto di un eccesso di potere da parte dell'ex presidente. I sostenitori del “Clean Power Plan” giudicano questo pezzo di legislazione fondamentale nell'ambito degli sforzi contro il riscaldamento globale, mentre i critici hanno sempre accusato Obama di aver ucciso con questa norma migliaia di posti di lavoro nel settore del carbone. (I BIG DEL TECH CONTRO LE POLITICHE DI TRUMP SUL CLIMA)

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24