Attentato a Londra, testimone: "Ho visto persone in barella"

Mondo

Un ordigno è esploso nella mattinata del 15 settembre presso la stazione Parsons Green di Londra, causando almeno 29 feriti. Scotland Yard: "È terrorismo". Il racconto di due italiani che si trovavano sul posto. FOTO

“Erano le nove meno un quarto e il clima era già abbastanza teso. Hanno cercato di allontanarci per non darci modo di vedere se c'era qualche ferito”. Così ricostruisce la scena dell'attacco terroristico un testimone italiano presente nei pressi della stazione di Parsons Green di Londra, si è verificata l'esplosione di un ordigno artigianale che ha ferito 29 persone.

Il racconto dei testimoni

“Ho cercato di capire solo cosa fosse successo”, ha proseguito il testimone, Ciro Rainone, ai microfoni di Sky TG24. “E ho visto delle persone trasportate in barella, chi piangeva, chi cercava di capire chi dei propri parenti fosse all'interno della metropolitana. A distanza di pochi minuti ci hanno allontanato abbastanza distanti dalla stazione e questo è tutto quello che so”.

"Svegliato dalle sirene"

“Mi sono svegliato con le sirene della Polizia”, racconta un altro testimone, un italiano che vive a Londra da nove anni e che si era avvicinato alla stazione per capire cosa fosse successo. Nel giro di pochi minuti le autorità hanno intimato all'uomo di tornare in casa, mentre i soccorsi erano in atto. Poi il contrordine: “Devi lasciare casa, stiamo evacuando tutta la zona”; secondo il racconto, un intero isolato che si trova nei pressi di Parsons Green è stato sgomberato, e così rimarrà fino alle 22 del 15 settembre. La maggioranza dei feriti osservati dal testimone avrebbero riportato bruciature. L'ordigno rudimentale sarebbe esploso in modo parziale, secondo le prime informazioni: il bilancio delle vittime sul treno carico di pendolari, dunque, avrebbe potuto essere più grave.

 


Leggi anche:
  • Londra, esplosione nella metro. Polizia: "E' terrorismo". DIRETTA
  • Esplosione metro di Londra, dove si trova la stazione di Parsons Green
  • Corea del Nord, missile sopra il Giappone. Il lancio vicino Pyongyang
  • Omicidio Noemi Durini, il Csm: "Verificheremo eventuali omissioni"
  • Un morto e alcuni intossicati dopo il pranzo di nozze: attesa autopsia
  • Mondo: I più letti

    Arriva sempre primo

    Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

    Hai attivato le notifiche di sky tg24