Marine Le Pen balla dopo l’annuncio della sconfitta

Mondo
video-le-pen

Dopo i risultati delle presidenziali francesi, le tv d’Oltralpe mostrano la leader del Fn sulla pista da ballo dello Chalet du Lac, dove ha organizzato la sua serata elettorale. Le immagini fanno il giro del web e non mancano le ironie. LO SPECIALE

La sconfitta è sonora. Marine le Pen ha preso la metà dei voti di Emmanuel Macron, nonostante il suo Front National, col suo 34% , abbia ottenuto un risultato storico (lo speciale sulle presidenziali). La leader della destra francese si congratula subito con l'avversario: “Ha vinto la continuità”, dice. Ma non si arrende: “Si parla di patrioti da un parte e mondialisti dall'altra, io continuerò la mia battaglia" promette. Si potrebbe quindi pensare ad una Marine Le Pen arrabbiata, delusa, che sbatte la porta. E invece no. Almeno in apparenza. Durante la notata elettorale, infatti, le telecamere collegate nel quartier generale del Front National mostrano il volto inedito di una Marine Le Pen che sorride e balla.

Qui sotto il tweet di un giornalista francese:

<blockquote class="twitter-tweet" data-lang="it"><p lang="fr" dir="ltr">En salle de presse, retransmission sur grand écran du numéro de danse de Marine Le Pen ! <a href="https://t.co/WJMZGHN3dB">pic.twitter.com/WJMZGHN3dB</a></p>&mdash; Louis Hausalter (@LouisHausalter) <a href="https://twitter.com/LouisHausalter/status/861312914095038464">7 maggio 2017</a></blockquote>
<script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>

Le Pen e il ballo al quartier generale

Ad appena due ore dall'annuncio della sconfitta elettorale, infatti, la leader della destra nazionalista si lancia sulla pista da ballo dello Chalet du Lac, dove ha organizzato la sua serata elettorale. Dalle 22 infatti l'evento si è trasformato in una festa privata. Le immagini della “festa” fanno capolino sui grandi schermi della sala stampa dei giornalisti che stanno seguendo le presidenziali e vengono subito rilanciate sui social. Tanti i comenti, molti quelli ironici. "L'ha presa male la sconfitta!", sottolineano in molti. Senza pensare che, dopo una campagna elettorale così agguerrita, arriva per tutti il momento in cui si deve tirare il fiato. Anche se il sogno di una poltrona all’Eliseo si infrange per l’ennesima volta.

Mondo: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.