Milano, Paolo Maldini e Frederic Massara volontari alla mensa dell'opera San Francesco

Lombardia

“Mi ha riempito il cuore vedere così tante persone al servizio dei meno abbienti, dà speranza”, ha detto l'ex calciatore del Milan. “Qui c'è una cordialità diffusa contagiosa”, ha invece commentato il direttore sportivo rossonero

ascolta articolo

Il direttore dell'area tecnica del Milan, Paolo Maldini, e il direttore sportivo, Frederic Massara, sono stati volontari per un giorno alla storica mensa di corso Concordia dell'opera San Francesco, a Milano. Hanno indossato il grembiule rosso dei volontari del servizio mensa, il badge e hanno servito da mangiare ai circa 2.000 ospiti.

Maldini e Massara volontari opera San Francesco
Paolo Maldini e Frederic Massara - Opera San Francesco - Facebook

Maldini e Massara volontari per un giorno

approfondimento

Bezos darà in beneficenza la maggior parte suo patrimonio per il clima

"È stata un'esperienza bella e toccante - ha commentato Maldini - Credo che serva per tenere i piedi per terra. Mi ha riempito il cuore vedere così tante persone al servizio dei meno abbienti, dà speranza. Opera San Francesco è dignità"."Ciò che sorprende - ha aggiunto Massara - è la qualità dei servizi offerti: il cibo, gli abiti, le docce. Chi viene qui si sente a casa, pur non avendola. Qui c'è una cordialità diffusa contagiosa. Opera San Francesco è necessaria". L'esperienza di Maldini e Massara fa parte del progetto di Osf 'Volontario all'Opera per un giorno' ideato per diffondere l'impegno e il lavoro di Opera San Francesco, fondata il 20 dicembre 1959 da Fra Cecilio - portinaio del convento di viale Piave - che in quel giorno inaugurò la Mensa dei Poveri di corso Concordia. 

Milano: I più letti