Alzano Lombardo, spingono un uomo giù dal balcone dopo una lite: due arresti

Lombardia

Il 28enne è stato trovato tramortito a terra nel centro del paese, in provincia di Bergamo, ieri all'alba

ascolta articolo

Un 18enne e un 30enne sono stati arrestati dai carabinieri con l'accusa di aver spinto giù dal balcone dell'appartamento in cui si trovavano un ragazzo di 28 anni, forse entrato nell'abitazione per comprare della droga. Il 28enne è stato trovato tramortito a terra nel centro di Alzano Lombardo, in provincia di Bergamo, ieri all'alba.

La ricostruzione

Secondo quanto hanno ricostruito i militari, il 28enne di origine marocchina insieme a una donna era entrato nell'appartamento probabilmente per comperare droga, ma è nata una lite con tre uomini. Il 18enne e il 30enne, anche loro marocchini, nella colluttazione lo avrebbero scaraventato fuori dal balcone, provocandogli lesioni gravi al braccio. Il 18enne è stato quindi arrestato in zona mentre il 30enne, che era scappato in auto, è stato trovato in un appartamento a Bonate Sopra e fermato. Entrambi si trovano ora in carcere.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24