Covid Lombardia, 2.223 nuovi casi su 163.960 tamponi

Lombardia
©IPA/Fotogramma

Cresce il numero di ricoverati in terapia intensiva (+5, 108) e nei reparti (+39, 887). Sono 24 i decessi, mai così tanti dal 28 maggio

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi in Lombardia

 

Con 120.763 tamponi effettuati è di 2.503 il numero di nuovi casi di Covid registrati in Lombardia, con un tasso di positività che sale al 2% (ieri 1,3%). (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI IN ITALIA E NEL MONDO - I DATI DEI VACCINI IN ITALIA)

18:39 - In Lombardia 2.503 nuovi casi, tasso di positività al 2%

Con 120.763 tamponi effettuati è di 2.503 il numero di nuovi casi di Covid registrati in Lombardia, con un tasso di positività che sale al 2% (ieri 1,3%). Cresce il numero di ricoverati in terapia intensiva (+5, 108) e nei reparti (+39, 887). Sono 24 i decessi (mai così tanti dal 28 maggio), che portano il totale a 34.396 morti da inizio pandemia. Per quanto riguarda le province, sono 824 i positivi segnalati a Milano (di cui 324 a Milano città), 133 a Bergamo, 359 a Brescia, 148 a Como, 101 a Cremona, 74 a Lecco, 40 a Lodi, 106 a Mantova, 237 a Monza, 122 a Pavia, 26 a Sondrio e 245 a Varese. 

18:29 – Consigliere regionale positivo dopo il test al Pirellone

Un consigliere regionale positivo al Covid su oltre 120 tamponi molecolari effettuati. E' questo l'esito dello screening che si è svolto ieri a Palazzo Pirelli, dopo la scoperta nei giorni scorsi della positività al virus dell'assessore regionale al Bilancio Davide Caparini. Si tratta dell'unico caso - a quanto si apprende da fonti del Pirellone - sugli oltre 120 test effettuati su base volontaria a consiglieri e personale d'Aula. La seduta del Consiglio convocata per domani mattina alle 10 si terrà regolarmente. Dal 6 dicembre i visitatori del Pirellone dovranno esibire all'ingresso il cosiddetto 'super Green pass', rilasciato solo ai vaccinati o ai guariti dal virus. A dipendenti e consiglieri continuerà invece ad essere richiesto il pass base, valido anche con il tampone negativo.

14:21 - Bertolaso: "Per pazienti tedeschi vanno definiti metodi" 

"La disponibilità ad aiutare la Germania nell'accoglienza nei nostri ospedali dei pazienti colpiti dal Covid ci deve essere sempre. Quello che adesso è importante è definire bene i metodi, i tempi e le condizioni". Lo ha detto il consulente per la campagna vaccinale della Lombardia, Guido Bertolaso, a margine del suo intervento alla ventesima edizione del Convegno Nazionale Simit, Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali, che si è chiuso oggi al Mico di Milano. "Trattare dei pazienti molto gravi e nelle condizioni più difficili possibili impone un'organizzazione che deve essere molto più che 'tedesca', deve essere perfetta. E qui in Lombardia siamo in grado di farlo", ha aggiunto. "Trovo che sia molto giusto essere solidali con chi si trova in condizioni più difficile rispetto alla nostra, soprattutto pensando a quello che è accaduto in Lombardia nel corso dell'anno passato" ha aggiunto.

12:36 - Sindaco Sala: "Sarà Natale sicuro ma serve ancora prudenza" 

"Stiamo cercando di offrire un Natale stimolante e al contempo anche sicuro. È importante per gli operatori della cultura, che hanno pagato un prezzo molto elevato dallo stop dovuto alla pandemia". Lo ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, nel corso della presentazione della mostra 'Il Rinascimento di Bergamo e Brescia - Lotto Moretto Savoldo Moroni', che sarà visitabile - dal 2 dicembre al 16 gennaio - in Sala Alessi a Palazzo Marino. "Cercheremo di portare questa idea di Milano che vive e che con tutte le difficoltà cerca di essere positiva, cercheremo di portare tanti turisti perché servono e serve dare l'idea di una Milano che torna ad essere la città tanto ammirata fino al 2019 - ha aggiunto -. Dopodiché è ancora un momento di cautela, di fare un passo avanti, ma ancora con cautela. Per questo abbiamo chiesto ai nostri concittadini di indossare la mascherina in centro". Il sindaco ha quindi concluso la sua riflessione "con un invito alla prudenza che serve ancora".

7:02 - In Lombardia 2.223 nuovi casi su 163.960 tamponi

Con 163.960 tamponi effettuati è di 2.223 il numero di nuovi casi di Covid registrati in Lombardia, con un tasso di positività che scende all'1,3%. Cresce il numero di ricoverati in terapia intensiva (+4, in totale 103) e nei reparti (più 31, in totale 848). Sono 15 i decessi, che portano il totale a 34.372 morti da inizio pandemia. Per quanto riguarda le province, sono 802 i positivi segnalati a Milano (di cui 322 in città), 69 a Bergamo, 258 a Brescia, 143 a Como, 88 a Cremona, 55 a Lecco, 25 a Lodi, 109 a Mantova, 225 a Monza, 119 a Pavia, 17 a Sondrio e 213 a Varese.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24