Spaccio di droga tra Lombardia e Campania: 18 arresti

Lombardia

Gli inquirenti hanno eseguito anche 14 perquisizioni nei confronti di uomini e donne accusati di far parte di un'organizzazione dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti nei territori delle province di Bergamo, Lecco e Caserta

Una banda di spacciatori è stata sgominata dai Carabinieri tra la Lombardia e la Campania. I militari di Bergamo hanno eseguito 18 ordinanze di arresto - 8 in carcere, 2 ai domiciliari, 8 obblighi di dimora - e 14 perquisizioni emesse dalla Procura nei confronti di uomini e donne di un'organizzazione dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti nei territori delle province di Bergamo, Lecco e Caserta.

L’operazione

L’operazione 'Seriana blanca’, condotta dalla compagnia di Clusone, coadiuvati in fase operativa da militari dei comandi provinciali di Lecco e Caserta nonché del nucleo cinofili e del nucleo elicotteri di Orio al Serio, è scattata questa mattina all’alba ed è il l culmine di un'indagine coordinata dalla Procura di Bergamo iniziata a settembre 2020. Nell’ambito della stessa inchiesta erano già state arrestate in flagranza 13 persone, sequestrati circa 20.000 euro in contanti, 4 chili di stupefacente tra hashish e cocaina e identificati oltre un centinaio di assuntori di sostanze stupefacenti. Le perquisizioni di oggi hanno portato al deferimento a piede libero di ulteriori 5 persone, trovate in possesso di un etto tra cocaina ed eroina.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24