Milano, droga e pistola in casa: arrestati madre e figlio

Lombardia
©Ansa

In manette una 43enne e un 20enne con l’ipotesi di spaccio, ricettazione e detenzione abusiva di armi. La donna, cuoca di professione, vive insieme al giovane a Quarto Oggiaro. Nell’abitazione sono stati rinvenuti quasi 1,2 chili di hashish e una pistola carica rubata nel 2015

A Milano la polizia ha arrestato una 43enne e il figlio di 20 anni con l'ipotesi di spaccio, ricettazione e detenzione abusiva di armi. La donna, di professione cuoca, che vive insieme al ragazzo nel quartiere di Quarto Oggiaro, era stata notata da tempo frequentare alcuni pregiudicati per stupefacenti.

La perquisizione in casa

Qualche giorno fa, in via Lessona, gli agenti del commissariato l'hanno fermata in auto per un controllo, accertando che non aveva la patente e trovando 75 grammi di hashish. A quel punto è scattata una perquisizione domiciliare nella casa dove vive con il figlio, pluripregiudicato con precedenti per droga, dove sono stati trovati quasi 1.200 grammi di hashish, un involucro contenente marijuana, materiale per il confezionamento e una pistola "Mauser" calibro 7.65, risultata rubata nel 2015, con 7 cartucce nel caricatore, una confezione con 29 cartucce calibro 38 e una seconda confezione con 27 cartucce.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24