Sciopero dei mezzi pubblici a Milano, regolari le linee della metro

Lombardia

La protesta prevede due fasce orarie di garanzia. L'astensione dal lavoro avverrà dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 a fine servizio

Sciopero dei mezzi pubblici a Milano, in adesione a una mobilitazione nazionale del sindacato Usb. Atm, l'azienda dei trasporti milanesi, riferisce che "il servizio prosegue su tutte le linee metropolitane" e che "il traffico potrebbe rallentare la circolazione delle linee di superficie". In città il traffico stradale è intenso fin dalle prime ore del mattino e in diverse zone si segnalano rallentamenti.

Le fasce di garanzie

Lo sciopero prevede due fasce orarie di garanzia. L'astensione dal lavoro avverrà dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 a fine servizio. Usb chiede rivendicazioni in materia di "salario d'ingresso" e "sicurezza sul lavoro", "contratti atipici" e altro.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24