Covid Lombardia, il bollettino: 573 casi su 52.296 tamponi

Lombardia
©Getty

Sono in calo i ricoveri in terapia intensiva (meno due rispetto a ieri, 57 in totale), mentre crescono negli altri reparti (più due, in totale 437)

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi in Lombardia

 

Con 52.296 tamponi effettuati, sono 573 i nuovi positivi in Lombardia con il tasso di positività in calo all'1% (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI IN ITALIA E NEL MONDO - I DATI DEI VACCINI IN ITALIA).

18:52 - Vaccini, questore vieta cortei a Milano

Questa mattina sono stati notificati ai 16 promotori della protesta No Vax di Milano i provvedimenti disposti dal questore di Milano, Giuseppe Petronzi, che prevedono il divieto di corteo per le prossime manifestazioni, che dovranno svolgersi solo in forma statica in piazza Sempione, all'Arco della Pace. La prima sarà quella del 18 settembre. Il provvedimento arriva al termine di una valutazione condivisa con la prefettura e dopo l'analisi dei comportamenti dei contestatori e della pianificazione emersa dai loro gruppi social. La polizia ha individuato 16 persone come "promotori di fatto" delle manifestazioni, durante le quali "hanno assunto un ruolo attivo posizionandosi alla testa del corteo e incitando gli altri partecipanti a seguirli nei percorsi di volta in volta improvvisati". Secondo quanto riferito dalla questura, le iniziative dei No Vax, organizzate ogni sabato dal 24 luglio si sono svolte sempre senza alcun preavviso alle autorità

17:42 - In Lombardia 573 nuovi casi su 52.296 tamponi

Con 52.296 tamponi effettuati, sono 573 i nuovi positivi in Lombardia con il tasso di positività in calo all'1% (ieri 1,2%). Sono in calo i ricoveri in terapia intensiva (-2, 57), mentre crescono negli altri reparti (+2, 437). I decessi sono 9 per un totale complessivo di 33.977 morti in regione dall'inizio della pandemia. Per quanto riguarda le province, sono 175 i nuovi casi nella città metropolitana di Milano, di cui 71 a Milano città, 67 a Monza e Brianza, 61 a Varese, 60 a Brescia, 56 a Bergamo, 38 a Pavia, 29 a Como, 19 a Lodi e a Mantova, 16 a Cremona, 6 a Sondrio e 1 a Lecco.

8:18 - Green Pass: Galli, opporsi non aiuta il Paese a vivere 

Nonostante a novembre vada in pensione "non abbandono la trincea. Noi medici, assieme ai magistrati, siamo quel genere di persone che non vorrebbero mai andare", però "dietro di me c'è chi merita di prendere questo posto". Lo dice in due interviste al Corriere della Sera e Repubblica l'infettivologo Massimo Galli, primario di malattie infettive al Sacco di Milano e docente alla Statale. "Mi ritiro con la coscienza a posto" aggiunge. Venendo alla pandemia, "gli italiani hanno risposto bene e sopportano i sacrifici con dignità. Chi alimenta false informazioni li tradisce. Quelli che un anno fa negavano la necessità di proteggersi, oggi si oppongono al Green Pass. Non aiutano la nazione a vivere", sottolinea. Ora non bisogna "perdere il ritmo della campagna vaccinale. E da sotto questo aspetto devo dire che in Italia abbiamo fatto meglio di tanti altri". Dopo lo scoppio del Covid, "pur accettando solo il 30% degli inviti, mi sono trovato a parlare pubblicamente dieci volte al giorno. L'ho fatto perché una pandemia impone anche agli scienziati responsabilità diverse: bisogna avere l'umiltà di spiegare". Galli spiega di aver seguito "una sola stella: non mentire. Risultato: l'estrema destra mi accusato di essere un vecchio sessantottino. Tragicomico: si è persa l'occasione di affrontare in modo unitario una crisi comune, dividendo anche un virus tra destra e sinistra". La gente "mi ferma e ringrazia: una minoranza insulta e minaccia di morte", spiega. La verità scientifica "comporta conseguenze sociali ed economiche vaste - ribadisce - Esistono forze che speculano sugli interessi toccati. Qualcuno dovrebbe avere il coraggio di assumersene la responsabilità".

7:10 - In Lombardia 628 casi su 50.690 tamponi

A fronte di 50.690 tamponi effettuati sono 628 i nuovi positivi (1,2%) nelle ultime 24 ore in Lombardia. In provincia di Milano si registrano 229 casi, di cui 75 in città Questa la situazione nelle altre province: a Bergamo 44 casi; a Brescia 93; a Como 23; a Cremona 26; a Lecco 16; a Lodi 18; a Mantova 26; a Monza e Brianza 48; a Pavia 46; a Sondrio tre e a Varese 25.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24