Ciclista 34enne investito da getto d’acqua nel Mantovano: è grave

Lombardia
©Ansa

È accaduto questa mattina a un uomo che stava percorrendo via dei Mulini a Volta Mantovana con un gruppo di amici proveniente da Carpenedolo. La forza dell’acqua proveniente da un impianto d’irrigazione, montato su un campo che costeggia la strada, gli ha provocato un forte trauma alla testa e alle gambe: è stato elitrasportato all’ospedale di Brescia e non è in pericolo di vita

G.T., ciclista bresciano 34enne, è stato investito questa mattina in via dei Mulini a Volta Mantovana da un potente getto d'acqua dell'irrigazione che lo ha fatto cadere dalla bicicletta, procurandosi gravi ferite alla testa e ad una gamba. Sul posto è giunta un’eliambulanza che lo ha portato all’ospedale di Brescia. L’uomo non è in pericolo di vita.

L’incidente

L’uomo era con gruppo di amici provenienti da Carpenedolo (in provincia di Brescia). A un tratto il ciclista è stato investito da un getto d'acqua di un impianto di irrigazione montato in un campo che costeggia la strada, che improvvisamente si è girato verso il gruppo. La forza dell'acqua lo ha scaraventato a terra: nell'impatto ha riportato un forte trauma alla testa.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24