Covid Lombardia, il bollettino: 641 casi. A Milano 208 contagi

Lombardia

Per quanto riguarda le province, sono 208 i nuovi casi nella città metropolitana di Milano, di cui 108 a Milano città, 123 a Varese, 51 a Brescia e a Como, 45 a Mantova e a Bergamo, 32 a Pavia, 31 a Cremona, 14 a Lodi, 10 a Monza e Brianza, 0 a Lecco e Sondrio

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi in Lombardia

 

Con 35.774 tamponi effettuati, sono 641 i nuovi casi in Lombardia con il tasso di positività in calo all'1.7% (ieri 2%). Sono in crescita i ricoveri sia in terapia intensiva (+1, 29) che negli altri reparti (+29, 180). C'è un nuovo decesso per un totale complessivo di 33.818 morti in regione dall'inizio della pandemia (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI IN ITALIA E NEL MONDO - I DATI DEI VACCINI IN ITALIA).

19:36 - Vaccini: 250 dosi in poche ore in hub temporaneo di Cologno

In poche ore, questa mattina, al 'punto vaccini' allestito dall'Asst Nord Milano nella zona del mercato di Cologno Monzese, sono state inoculate ben 259 dosi di vaccino a cittadini non ancora vaccinati e che non avevano effettuato una prenotazione. Si tratta di un'operazione che l'Asst sta effettuando con successo, attraverso diverse tappe in tutta l'area del Nord Milano. Nelle prossime settimane verrà organizzata nuovamente l'iniziativa dedicata questa volta ai ragazzi tra i 12 e 18 anni. Soddisfatto dell'iniziativa, il consigliere regionale della Lega e componente dalla commissione Sanità al Pirellone, Riccardo Pase, il quale ha voluto ringraziare anche la Protezione Civile e le associazioni "per il prezioso supporto fornito", oltre ai Vigili "che hanno fatto defluire le lunghe code dei cittadini con una perfetta organizzazione”.

17:41 - In Lombardia 641 casi su oltre 35mila tamponi

Con 35.774 tamponi effettuati, sono 641 i nuovi casi in Lombardia con il tasso di positività in calo all'1.7% (ieri 2%). Sono in crescita i ricoveri sia in terapia intensiva (+1, 29) che negli altri reparti (+29, 180). C'è un nuovo decesso per un totale complessivo di 33.818 morti in regione dall'inizio della pandemia. Per quanto riguarda le province, sono 208 i nuovi casi nella città metropolitana di Milano, di cui 108 a Milano città, 123 a Varese, 51 a Brescia e a Como, 45 a Mantova e a Bergamo, 32 a Pavia, 31 a Cremona, 14 a Lodi, 10 a Monza e Brianza, 0 a Lecco e Sondrio.

12:51 - Lodi, figlio medico morto contrasta corteo No-Vax 

Un medico di base colpito dal Covid che rispondeva comunque alle chiamate dei pazienti ammalati anche dal letto di ospedale. Fino a quando morì, uno dei primi camici bianchi, il 18 marzo del 2020 a soli 57 anni. Si chiamava Marcello Natali (RPT. Natali) ed esercitava a Caselle Landi e Codogno nel Lodigiano. E' pensando a lui che il figlio Marco ha deciso di 'affrontare' la manifestazione dei No Vax, nel pomeriggio di sabato scorso, a Lodi. La storia è stata raccontata dal quotidiano Il Cittadino. Il giovane ha spiegato alla folla che se ci fosse stato prima un vaccino il padre sarebbe ancora vivo, mentre molti dei presenti non sarebbero stati in piazza della Vittoria. ed ha contraddetto le teorie anti-scientifiche diventate slogan. Dal suo racconto alcuni manifestanti gli hanno fatto i complimenti per la franchezza, altri lo hanno contraddetto. Il ragazzo si trovava lì per caso e ha deciso di prendere la parola in piazza ritenendo non condivisibili gli slogan delle circa 200 persone che hanno preso parte all'iniziativa. Marcello Natali (RPT. Natali) è deceduto per una polmonite fulminante, cominciò a stare male in ospedale dopo che aveva accompagnato la moglie che a sua volta aveva contratto il virus e che è invece guarita.

10:15 - Sala: "Candidati vaccinati alle elezioni? Proposta di Letta mi sembra giusta" 

"Mi sembra giustissimo, almeno diamo l'esempio. Io rispetto le opinioni avverse, quello che non mi va è l'ambiguità: o da una parte o dall'altra". Così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha commentato la proposta del segretario del Pd, Enrico Letta, di un patto di maggioranza che veda tutti i candidati alle amministrative immunizzati. "La mia parte è molto chiara, io sono per i vaccini e per il green pass - ha aggiunto a margine della commemorazione per la strage di via Palestro -. Mi esprimo da dicembre a favore della vaccinazione, non ho mai avuto dubbi. Si può vederla in maniera diversa, ma evitiamo ambiguità e diciamo le cose come stanno. Dopodiché mi pare che l'unica via per uscirne sia la vaccinazione di massa, altre soluzioni non mi pare siamo state individuate dalla scienza".

7:03 – In Lombardia 177 nuovi contagi su 8.606 tamponi

Con 8.606 tamponi, sono 177 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Lombardia nelle ultime ore, con il tasso di positività al 2%. Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 28, quelle negli altri reparti 151. Si registra un nuovo decesso per un totale complessivo di 33.817 morti in regione dall'inizio dell'emergenza sanitaria. Per quanto riguarda le province sono 66 i nuovi casi nella città metropolitana di Milano, di cui 42 nel capoluogo, 19 in provincia di Monza e Brianza, 16 in quella di Brescia, 15 Cremona, 8 Como, Mantova e Pavia, 5 Bergamo, 4 Sondrio e Varese e 2 in provincia di Lecco e Lodi.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24