Covid, Salvini si è vaccinato. La foto sui social in cui si intravede il certificato

Lombardia

"Stamani mi sono vaccinato, ma non è una risposta all'appello di Draghi", ha dichiarato oggi il leader della Lega. Sui social ha pubblicato un’immagine con lui poggiato su un tavolo dove si vede il foglio con su stampato il codice che si ottiene dopo aver fatto la prima dose di vaccino, che al segretario è stata infatti somministrata dopo aver rinviato la precedente prenotazione fissata per il 28 giugno

Il leader della Lega Matteo Salvini si è vaccinato stamattina a Milano. A dichiararlo è lui stesso quest'oggi a Macerata, per sostenere il referendum sulla giustizia: "Stamani mi sono vaccinato, ma non è una risposta all'appello di Draghi". Un indizio era comparso in una foto sui social scattata, a quanto si apprende, subito dopo la somministrazione del vaccino contro il Covid: nell'immagine compare il QR code stampato sul certificato di vaccinazione. Il leader leghista, come spiegato nei giorni scorsi, aveva una prenotazione precedente per il vaccino fissata per il 28 giugno, che aveva dovuto rinviare per testimoniare nell'udienza del processo per diffamazione che lo vede come parte civile contro Carlo De Benedetti, ex editore del gruppo L'Espresso. A maggio del 2018 l'ingegnere parlò del capo della Lega al Festival della tv e dei nuovi media a Dogliani rispondendo alle domande di Lilli Gruber, dicendo che "era il peggio" e definendolo "antisemita e xenofobo" (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI IN ITALIA E NEL MONDO - I DATI DEI VACCINI IN ITALIA - LA SITUAZIONE IN LOMBARDIA).

Salvini: "Libera scelta, non ho diritto di imporre niente a nessuno"

"La mia - ha detto - è stata una libera scelta, ma non ho alcun diritto a imporre niente a nessuno, soprattutto quando si parla di bimbi e ragazzi". "Gli scienziati inglesi e tedeschi non penso che siano matti quando dicono che vaccinare giovani sotto i 18 anni, in salute, non è saggio. Ci sono da vaccinare ancora tanti settanta-ottantenni, senza rinchiudere di nuovo in casa i diciottenni che hanno già tanto sofferto" ha concluso.

Il post sui social

Salvini ha pubblicato questa mattina una foto in cui è poggiato sul tavolo di un bar si intravede un foglio, su cui è stampato il QR Code che si ottiene dopo aver fatto la prima dose di vaccino. Matteo Salvini pubblica l'immagine sui social, all'indomani del botta e risposta a distanza sul tema dei vaccini con il premier Mario Draghi e dopo alcune polemiche per il ritardo della sua vaccinazione, con questo messaggio: "Salute, lavoro e libertà devono stare insieme. A volte nei palazzi della politica combattiamo da soli, ma il sostegno di milioni di Italiani ci regala forza e coraggio. Vi si vuole bene", scrive Salvini, nel messaggio che accompagna la foto.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24