Sciopero Trenord, oggi treni a rischio cancellazione fino alle 17

Lombardia

L’azienda informa che "non sono coinvolte dall'agitazione sindacale le fasce orarie di garanzia". Sono inoltre previsti autobus sostitutivi

Per via di uno sciopero indetto per la giornata di oggi, 31 maggio, da alcune sigle sindacali, treni regionali, suburbani e il Malpensa Express di Trenord potranno subire "limitazioni e cancellazioni”. L'agitazione è iniziata alle 9 e andrà avanti fino alle 17. In ogni caso, l’azienda informa che "non sono coinvolte dall'agitazione sindacale le fasce orarie di garanzia, durante le quali i treni viaggeranno" regolarmente e che i treni con arrivo alla destinazione finale entro le ore 10 completeranno la tratta. Sono inoltre previsti autobus sostitutivi senza fermate intermedie per le eventuali corse non effettuate tra Milano Cadorna (da via Paleocapa, 1) e Malpensa Aeroporto e tra Stabio e Malpensa Aeroporto.

Esclusi disagi per lo sciopero di domani

Trenord rende noto anche che sono escluse "ripercussioni sul servizio ferroviario lombardo" a causa dello sciopero del trasporto pubblico locale indetto per martedì 1 giugno a livello nazionale, in quanto l'agitazione "non coinvolgerà Ferrovienord, operatore TPL regionale”.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24