Festa Inter, individuata area per 3mila tifosi presso San Siro

Lombardia

La tifoseria organizzata dell'Inter ha preannunciato una manifestazione di sostegno ai giocatori in prossimità dello stadio Meazza per la prima partita in casa dopo la vittoria dello scudetto

In sede di Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica, è stata individuata un'area nei pressi di San Siro grande circa 15mila metri quadrati a cui potranno accedere massimo 3mila persone per una "manifestazione di sostegno" in occasione della prima partita dell'Inter dopo lo scudetto (LA FESTA IN DUOMO - LA STORIA), sabato 8 maggio. Ciò avverrà, spiega la Prefettura, "attraverso filtri delle forze dell'ordine, anche al fine di procedere ad una diffusa identificazione dei presenti". 

La tifoseria organizzata dell'Inter infatti ha preannunciato una manifestazione di sostegno ai giocatori in prossimità dello stadio Meazza per la prima partita in casa dopo la vittoria dello scudetto, contro la Sampdoria, e "si è impegnata ad osservare le disposizioni indicate dal Questore e quelle previste dalle norme anticovid". Lo rende noto la Prefettura la quale spiega che "eventuali violazioni saranno rigorosamente sanzionate". E' questo l'esito di diversi incontri "per approntare una strategia condivisa con il sindaco di Milano, i vertici delle forze dell'ordine e la società F.C. Internazionale". 

Prefettura: "Non prevista alcuna zona rossa"

La Prefettura di Milano spiega inoltre che l'8 maggio "non è prevista alcuna zona rossa" e che non ci sarà una "festa dello scudetto", che invece "sarà promossa dalla società F.C. Internazionale, quando le condizioni sanitarie e le norme lo consentiranno". Nelle aree vicine alla zona di San Siro è disposto il divieto di vendita e somministrazione di alcolici in vetro e lattine dalle 14 alle 22, fatta eccezione per gli esercizi di ristorazione. Stesso provvedimento sarà vigente in zona Duomo presidiata dalle forze dell'ordine in funzione di prevenzione anti-assembramento. L'impegno su queste aree - conclude la Prefettura - si aggiunge a quello già attuato lo scorso fine settimana - che resta invariato - nelle zone della movida, Darsena, Colonne di San Lorenzo / Corso di Porta Ticinese, Corso Como / Garibaldi, Corso Sempione / Arco della Pace, Brera.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.