L’Inter cambia inno: tra gli artisti contattati anche Povia e Max Pezzali

Lombardia

Dopo il logo, la società ha deciso di cambiare anche il brano ufficiale. La data del lancio non è ancora stata decisa, ma il nuovo inno potrebbe essere presentato già prima della fine di questa stagione

Dopo il logo, l’Inter cambia anche l’inno. I tifosi nerazzurri possono infatti dire definitivamente addio a “Pazza Inter”, peraltro già scomparso da San Siro dall’inizio della stagione 2019-2020, dopo il siparietto di Zhang e Antonio Conte sul “Not crazy, no more”. Ma anche a “C’è solo l’Inter” di Elio, che ora viene riprodotto in forma ridotta. La società, stando a quanto riporta La Gazzetta dello Sport, sta infatti valutando un cambio anche sotto il profilo musicale e ha contattato diversi artisti per il nuovo testo. Diverse le tracce già arrivate al club nerazzurro, tra cui quella di Povia. Tuttavia, al momento sarebbe favorito il brano scritto da Max Pezzali insieme a Claudio Cecchetto e cantato dallo speaker ufficiale, Mirko Mengozzi. La data del lancio non è ancora stata decisa, ma il nuovo inno potrebbe essere presentato già prima della fine di questa stagione.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.