Covid Milano, in provincia rilevati 757 nuovi contagi

Lombardia

Per quanto riguarda le altre province sono 239 i nuovi casi a Varese, 220 a Monza, 219 a Brescia e 202 a Bergamo. A Como sono 152, a Mantova 116, a Pavia 114, a Cremona 84, a Lecco 72, a Sondrio 47 e a Lodi 43

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi a Milano

 

In provincia di Milano nelle ultime 24 ore si sono registrati 757 nuovi contagi. Per quanto riguarda le altre province sono 239 i nuovi casi a Varese, 220 a Monza, 219 a Brescia e 202 a Bergamo. A Como sono 152, a Mantova 116, a Pavia 114, a Cremona 84, a Lecco 72, a Sondrio 47 e a Lodi 43. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEL CONTAGIO - QUANDO MI VACCINO?)

19:11 - A Milano shopping e traffico in centro

Hanno aspettato il pomeriggio e la serata molti milanesi per uscire di casa. Piene le vie dello shopping come Corso Buenos Aires dove non solo i marciapiedi si sono riempiti di passanti ma anche la strada di auto che si muovono a passo d'uomo. Tanta gente anche nel pieno centro della città, dalla Galleria a corso Vittorio Emanuele in una sorta di preparazione per la zona gialla. 

18:57 - In provincia di Milano 757 nuovi casi

Per quanto riguarda le Province, sono stati segnalati 757 casi a Milano, 239 a Varese, 220 a Monza, 219 a Brescia e 202 a Bergamo. A Como sono 152, a Mantova 116, a Pavia 114, a Cremona 84, a Lecco 72, a Sondrio 47 e a Lodi 43. 

18:30 - Festa compleanno a Milano, 9 sanzionati

Festa di compleanno a Milano. nel pomeriggio, in violazione delle norme anti-covid: nove persone, tutti sudamericani, sono state sanzionate dai carabinieri avvisati dai vicini di casa. Il festeggiamento si è svolto in via Sammartini, strada che si dipana lungo la Stazione Centrale della città.

17:53 - In Lombardia calano ancora i ricoveri, 49 decessi

Con 50.456 tamponi effettuati, è di 2313 il numero di casi positivi registrati in Lombardia, con una percentuale al di sotto del 4,9% che resta quasi invariata da due giorni. Continua anche il calo dei ricoveri, che in terapia intensiva sono 611 (33 meno di ieri) e negli altri reparti 4050, in calo di 125. Sono invece 49 i decessi, che portano il totale da inizio pandemia a 32618. 

16:40 - A Milano gente al parco e sui Navigli ma senza assembramenti

Complice il bel tempo, in tanti oggi a Milano hanno deciso di fare una passeggiata, pregustando le riaperture che ci saranno da lunedì. Parecchi hanno scelto di andare al parco Sempione o ai giardini di Porta Venezia, senza che si siano creati però assembramenti. Situazione tranquilla anche nelle altre zone verdi della città, dal parco Ravizza alla Martesana. Tanti hanno scelto i Navigli dove è ingente la presenza delle forze dell'ordine, a partire dalla polizia locale che non lascia sedere nei gradoni della Darsena. Ma anche in questo caso non si registrano problemi di assembramenti. Semi-deserte al momento altre zone della città, dall'Isola a viale Monza.

12:18 - Lunedì riapre il cinema Anteo

Dopo la lunga chiusura, lunedì 26 aprile si riaccenderanno gli schermi dell'Anteo, con una programmazione caratterizzata da titoli in corsa agli Oscar, come Mank di David Fincher - in corsa con 10 candidature e Minari di Lee Isaac Chung - in corsa con 6 candidature. La riapertura è anche all'insegna degli incontri tra pubblico e autori: lunedì 26 aprile alle ore 19.40, il regista Filippo Meneghetti presenterà in anteprima il suo film d'esordio Due, mentre il 28 aprile alle 19.40, sarà Davide Ferrario a incontrare gli spettatori per presentare il suo ultimo documentario Nuovo Cinema Paralitico, un ritratto del poeta Franco Arminio, che parteciperà all'incontro. Sempre lunedì 26 Anteo Palazzo del Cinema riaccenderà i propri schermi con l'anteprima di Corpus Christi di Jan Komasa e con titoli mai usciti in sala, come Lezioni di persiano di Vadim Perelman e Lei mi parla ancora di Pupi Avati. A CityLife Anteo i nuovi film in programmazione saranno invece Thunder Road di Jim Cummings (II), Nilde Iotti - Il tempo delle donne di Peter Marcias, Il mio nome è clitoride di Lisa Billuart-Monet, Daphné Leblond. "Anteo - si legge in una nota - si sta confrontando con alcune questioni, come la disponibilità di prodotto, poiché, necessariamente, per organizzare le uscite dei film e per promuoverli sono necessari tempo e progettualità. Ma, indipendentemente dal prodotto, riaprire significa misurarsi con la sfida di tenere acceso nel pubblico l'amore per il cinema ed è la cosa più importante". "Non secondario è il problema del coprifuoco, soprattutto in prospettiva delle arene estive, le quali possono funzionare solo con un'ideale condizione di buio e illuminazione, dunque dalle 21.45 in poi. Si auspicano provvedimenti - conclude la nota - che abbiano coerenza da questo punto di vista".

10:56 - Sanzionate 71 persone per violazione delle norme anti Covid

Sono state 71 le persone, in gran parte studenti universitari di età tra i 20 e i 26 anni, sanzionate nelle ultime ore dai carabinieri a Milano per il mancato rispetto delle prescrizioni imposte per il contenimento dell'emergenza da Covid19. I militari del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri Milano Duomo e del Nucleo Radiomobile, anche a seguito di diverse segnalazioni di assembramenti al 112, sono intervenuti in Corso Garibaldi, Largo la Foppa e in Via Lazzaro Palazzi, dove hanno identificato 32 giovani che stavano consumando cocktail da asporto in palese violazione della normativa; in via Panfilo Castaldi hanno identificato e sanzionato il titolare di un esercizio pubblico intento a vendere alimenti e bevande a sei avventori trovati vicini al locale. In Piazzale Archinto, nel quartiere Isola, i carabinieri hanno trovato 17 giovani intenti a consumare bevande, acquistate poco prima nei locali pubblici ivi presenti, ma trovati chiusi all'arrivo degli equipaggi. In Corso Como, Via Tadino e Via Lambertenghi, i militari hanno identificato infine 15 giovani trovati fuori dalle abitazioni, senza valida giustificazione, in violazione del coprifuoco. Per gli esercenti dei bar coinvolti sarà proposta la chiusura temporanea.

8:27 – In provincia di Milano registrati 645 nuovi casi

In provincia di Milano nelle ultime ore si sono registrati 645 nuovi contagi, di questi 242 sono nel capoluogo. Per quanto riguarda le altre province sono 295 in quella di Brescia, 267 in quella di Varese, 236 Bergamo, 222 Monza e Brianza, 158 Como, 115 Mantova, 111 Pavia, 70 Cremona, 57 Lecco, 40 Lodi e 35 in quella di Sondrio. In tutta la Lombardia, su 46.840 tamponi effettuati, sono 2.304 i nuovi positivi, con il tasso di positività stabile al 4.9%.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.