Baby gang: tre minorenni arrestati nel Comasco

Lombardia

Alla banda, che agiva in gruppo e con violenza, viene contestata una serie di rapine, furti e danneggiamenti, alcuni commessi alla stazione ferroviaria di Rovello Porro, altri a bordo di treni sulla linea Milano-Como

Tre ordinanze di custodia cautelare sono state eseguite ieri dai carabinieri di Turate (Como) nei confronti di due quindicenni e un sedicenne residenti tra Rovello Porro e Rovellasca (Como). I tre sono accusati di aver messo a segno una serie di furti e rapine nella zona della Bassa Comasca e del Milanese. Due degli arrestati sono stati portati nel carcere minorile di Milano, il terzo è stato affidato a una comunità. L'ordinanza di custodia è stata disposta a fronte di un concreto pericolo di reiterazione dei reati contestati.

Le indagini

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri la baby gang ha iniziato a commettere reati nello scorso mese di dicembre "creando un intenso allarme sociale". Durante le indagini è emerso un dettagliato quadro sulla personalità dei minori, "caratterizzato da uno stile di vita deviato, dalla totale assenza di autocontrollo e dall'insofferenza verso le regole della civile convivenza". Alla banda, che agiva in gruppo e con violenza, vengono ricondotti rapine, furti e danneggiamenti, alcuni commessi alla stazione ferroviaria di Rovello Porro, altri a bordo di treni sulla linea Milano-Como. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.