Covid Milano, in provincia sono 751 i casi: 301 in città

Lombardia
©IPA/Fotogramma

Per quanto riguarda le altre province sono 320 i casi a Varese, 259 a Monza e Brianza, 223 a Bergamo, 208 a Como, 156 a Brescia, 140 a Mantova, 123 a Pavia, 113 a Cremona, 74 a Lecco, 45 a Sondrio e 44 a Lodi

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi a Milano

 

Con 52.170 tamponi effettuati, sono 2.509 i nuovi positivi in Lombardia, con il tasso di positività in leggera crescita al 4,8% (ieri 4.2%). (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI)

18:27 - Scuola: flash mob studenti davanti al Piccolo Teatro Aperto

Oggi pomeriggio, davanti al Piccolo Teatro Aperto, si è svolto un flash mob realizzato dalle studentesse e dagli studenti, con l'aiuto i lavoratori e le lavoratrici del Coordinamento Spettacolo Lombardia, per denunciare le gravi mancanze del sistema scolastico. All'inizio della performance, in un'aula didattica convenzionale, gli studenti hanno indossato delle maschere che simboleggiano la valutazione numerica, mentre i professori la valutazione delle graduatorie. Una voce narrante ha descritto la difficile condizione degli studenti e dei professori. Finché la situazione diventa insostenibile gli studenti e il professore si alzano sui banchi togliendosi la maschera e urlando "ora basta!". L'azione si è conclusa con gli studenti che si dispongono in cerchio per simulare una lezione alternativa. "Il rientro in presenza non basta - dice Ludovico Ottolina, coordinatore dell'Unione degli Studenti Milano - non siamo tornati per essere solo valutati, dopo oltre un anno in DAD speravamo in un cambiamento ma non è stato così, serve un cambiamento radicale della scuola e per far sì che questo avvenga serve un investimento reale da parte del Governo". "Il Recovery Fund - afferma Giovanni Colombo - dimostrerà quali sono le vere priorità del Governo, un forte investimento nella scuola è fondamentale per risanare anni di tagli, ma non basta. Serve un cambio di rotta concreto, che colmi le lacune che la pandemia ha accentuato: dagli spazi, insufficienti alla didattica, ferma a oltre 100 anni fa e il diritto allo studio ancora non garantito".

18:01 - In Lombardia prosegue calo ricoveri, 54 decessi

Con 52.170 tamponi effettuati, sono 2.509 i nuovi positivi in Lombardia, con il tasso di positività in leggera crescita al 4,8% (ieri 4.2%). Prosegue il calo dei ricoverati sia in terapia intensiva (-14, 653) che negli altri reparti (-170, 4.352). I decessi sono 54 per un totale complessivo di 32.512 morti in regione dall'inizio della pandemia. Per quanto riguarda le province, sono 751 i nuovi casi nella Città metropolitana di Milano, di cui 301 a Milano città, 320 a Varese, 259 a Monza e Brianza, 223 a Bergamo, 208 a Como, 156 a Brescia, 140 a Mantova, 123 a Pavia, 113 a Cremona, 74 a Lecco, 45 a Sondrio e 44 a Lodi.

14:35 - Covid: prefetto di Milano chiude 20 esercizi pubblici

Sulla base degli accertamenti effettuati dalla polizia locale, il prefetto di Milano Renato Saccone ha adottato 20 provvedimenti con i quali è stata disposta la chiusura, per cinque giorni, di 17 esercizi di vicinato e di tre pubblici esercizi nel capoluogo lombardo. L'attività rientra nell'ambito della vigilanza da parte delle forze di Polizia statali e locali per il rispetto delle normative Covid, in linea con le direttive impartite in sede di Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza pubblica. 

13:17 - Studenti spagnoli fanno festa a Milano, 25 multati

Hanno pensato bene di festeggiare tra compagni di università in barba alle norme anti Covid, ma sono stati tutti multati, 25 studenti spagnoli che ieri sera sono stati trovati dai carabinieri in un appartamento a Milano. A chiamare, in via Bezzi, sono stati dei vicini per gli schiamazzi che provenivano dall'appartamento. All'arrivo dei carabinieri i giovani, tutti studenti e studentesse del Politecnico tra i 21 e i 27 anni, sono stati identificati e sanzionati. Uno di essi, un 24enne, che ha tentato di aggredire un militare, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.
"Il nostro obiettivo è di effettuare 100.000 vaccinazioni al giorno. Un traguardo raggiungibile a patto che in Lombardia arrivino nuove dosi da mettere a disposizione dei nostri centri vaccinali" ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, nel corso della sua visita al 'Palazzo delle Scintille'. "Si tratta - ha spiegato il governatore - della più grande area allestita in Italia insieme a quella della Fiera di Brescia. Una struttura creata con la collaborazione di Fondazione Fiera Milano e Generali, con il contributo e la partecipazione di importanti partner privati quali Cisco e Moncler che ringrazio". Il nuovo centro, in linea con le indicazioni del piano di vaccinazione massiva di Regione Lombardia, risponde all'esigenza di avere ulteriori e adeguati spazi sul territorio per proseguire le inoculazioni con un ritmo sempre più sostenuto. "Ieri - ha aggiunto Fontana - siamo arrivati a 68.000 somministrazioni, adesso ci troviamo a rallentare a causa della carenza di vaccini. Abbiamo bisogno di implementare la fornitura, così potremo anche arrivare a quota 100.000 al giorno". Il presidente Fontana ha infine evidenziato che "Palazzo Scintille è organizzato per somministrare circa 10.000 inoculazioni al giorno attraverso 72 linee di erogazione vaccinale". L'avvio del nuovo Centro è previsto per domenica 25 aprile.

12:17 - Teatro, Milano si prepara a riaprire 

Il 4 maggio è la data fissata per la riapertura del Piccolo e dell'Elfo dopo la lunga chiusura dovuta alle restrizioni causate dal Covid. Al Piccolo si riparte con una nuova produzione dello stesso teatro, "Ladies Football Club" dal testo di Stefano Massini, con la regia di Giorgio Sangati e, in scena, Maria Paiato (al Teatro Studio Melato). Al Piccolo si lavora anche per un'anteprima per la settimana del 26 aprile, mentre l'Elfo Puccini è pronto a riaprire le porte al pubblico a partire dal 4 maggio. "Il calendario degli spettacoli inevitabilmente ha subito variazioni (e qualche taglio) rispetto a quanto proposto all'inizio di questa 'stagione' tormentata. Ma abbiamo riprogettato - spiegano dal teatro - un cartellone che impegna le sale fino luglio inoltrato (e che potrebbe essere arricchito con altri titoli) cercando di confermare quanti più spettacoli possibili". Al momento sono confermate alcune produzioni, tra cui Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte, che riaprirà il teatro.

11:36 - Vaccini, ultimi preparativi apertura mega hub milanese

"Ultimi preparativi al Palazzo delle Scintille di Milano, l'Hub per le vaccinazioni più grande d'Italia, tra i più grandi d'Europa, con una capacità di 10mila somministrazioni al giorno. Mi viene proprio da dire: Milan l'è on gran Milan!". Questo il post Facebook del presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, per annunciare l'imminente apertura del centro vaccinale di massa all'ex Padiglione 6 della Fiera di Milano, in piazzale 6 febbraio.

11:16 - Sequestrate cinque milioni di mascherine a Milano

Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Gdf di Milano ha sequestrato cinque milioni di mascherine e due milioni di dispositivi medici, tra saturimetri e termometri, stoccati in un deposito nei pressi della stazione Centrale. I locali erano nella disponibilità di una cinese indagata per frode in commercio e ricettazione. La donna nei giorni scorsi non è stata in grado di mostrare la documentazione che comprovava la legittima provenienza della merce, oltre che i certificati di conformità agli standard di sicurezza dei dpi. L'indagine è coordinata dal procuratore aggiunto di Milano Eugenio Fusco e dal pm Michela Bordieri.

7:05 - In provincia di Milano sono 531 i casi: 214 in città

Con 49.417 tamponi effettuati sono 2.095 i nuovi positivi in Lombardia, con il tasso di positività in crescita al 4.2%. Continua il calo dei ricoverati sia in terapia intensiva (-8, 667) che negli altri reparti (-117, 4.522). I decessi sono 72 per un totale complessivo di 32.458 morti in regione dall'inizio della pandemia. Per quanto riguarda le province, sono 531 i nuovi positivi nella città metropolitana di Milano, di cui 214 a Milano città, 310 a Brescia, 221 a Varese, 162 a Monza e Brianza, 154 a Mantova, 153 a Como, 129 a Pavia, 114 a Bergamo, 98 a Cremona, 85 a Lecco, 49 a Sondrio e 30 a Lodi.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.