Monza, ucciso a coltellate da minori: preso mandante dell'omicidio

Lombardia
©Ansa

In manette un 43enne. Movente del delitto, secondo le indagini, un debito di droga da poche centinaia di euro

Un uomo di 43 anni, italiano residente a Monza, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di essere stato il presunto mandante dell'omicidio di Cristian Sebastiano, 42 enne, ucciso a coltellate da due minorenni vicino casa sua a Monza, il 30 novembre scorso. Movente del delitto, secondo le indagini, un debito di droga da poche centinaia di euro.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.