Treno riparte dopo sosta con bimbo di 3 anni solo: ritrovato da Polfer

Lombardia

La madre era scesa dal treno durante una sosta fuori programma nella stazione di Palazzolo, durata circa mezz'ora, per andare a comprare delle caramelle al piccolo

E' stato ritrovato dalla Polfer e riaffidato alla madre un bimbo di tre anni che ieri era rimasto solo su un treno ripartito dopo una sosta fuori programma alla stazione di Palazzolo.

Il convoglio Brescia-Bergamo si era fermato in stazione per circa mezz'ora per permettere al 118 di soccorrere un uomo colto da malore. Durante l'attesa, una donna straniera residente a Brescia è scesa dal treno, così come molti altri passeggeri, ed è andata a comprare le caramelle al figlio di tre anni, rimasto ad aspettarla sul treno. La donna aveva con sé l'altra figlia, di un anno. Mentre era però al bar, il treno è ripartito con il piccolo a bordo. Subito è scattato l'allarme al 112. La Polfer ha avvisato il capotreno, che ha individuato il bambino, l'ha fatto scendere alla stazione di Bergamo e affidato agli agenti. Poco dopo è arrivata anche la madre con la sorellina, a bordo di un treno successivo. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.