Covid Milano, 1.335 casi. Poca gente in centro: più popolati i parchi

Lombardia
©Ansa

Nel primo sabato in zona rossa, con i negozi quasi tutti chiusi e il divieto di uscire se non per alcune necessità, la città appare quasi deserta

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi a Milano

 

Nel primo sabato in zona rossa, con i negozi quasi tutti chiusi e il divieto di uscire se non per alcune necessità, Milano appare quasi deserta, con poche persone in giro, uscite soprattutto per fare una passeggiata, prendere un caffè da asporto, fare la spesa o fare sport.

Per quanto riguarda le province, è sempre la Città metropolitana di Milano la più colpita dal Covid con 1.335 casi, seguita da Brescia (757), Monza e Brianza (588), Varese (355), Como (316), Bergamo (338), Cremona (239), Mantova (236), Pavia (227), Lecco (159), Sondrio (94) e Lodi (77) (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI).

17:11 - Vaccini, al drive through di Milano somministrazioni in taxi

Somministrazione del vaccino in taxi al drive through della Difesa a Milano, nel parco del Trenno, il più grande d'Italia. Alcuni cittadini - soprattutto anziani- arrivano in tassì con tanto di autista al seguito e dopo aver attraversato i varchi tendono il braccio dall'auto bianca per le inoculazioni. E in alcuni casi si tratta di servizi gratuiti: sono diverse le città dove, grazie ad iniziative di categorie, associazioni o amministrazioni comunali, viene offerta la possibilità - a chi ne ha particolarmente bisogno - di andare a fare il vaccino prenotando un taxi.

17:00 - In provincia di Milano 1.335 casi

Con 56.383 tamponi effettuati, sono 4.810 i nuovi positivi in Lombardia con il tasso di positività stabile all'8,5% (ieri 8,4%). Aumentano i ricoverati in terapia intensiva (+3, 791) e negli altri reparti (+95, 6.891). I decessi sono 78 per un totale complessivo 29.709 morti in regione dall'inizio della pandemia. Per quanto riguarda le province, è sempre la Città metropolitana di Milano la più colpita con 1.335, seguita da Brescia (757), Monza e Brianza (588), Varese (355), Como (316), Bergamo (338), Cremona (239), Mantova (236), Pavia (227), Lecco (159), Sondrio (94) e Lodi (77).

13:48 - Festa abusiva in casa sui Navigli, 14 multati

Ennesima festa abusiva tra studenti universitari a Milano con musica e drink in un appartamento ai piani alti di un palazzo che si affaccia sulla Darsena nonostante il coprifuoco e l'elevato numero di contagi A scoprire il party sono stati la scorsa notte i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Milano che hanno così sanzionato 14 persone per violazione delle norme anti-covid. Infatti ieri sera, nell'ambito dei servizi di controllo del territorio e volti al rispetto delle misure di prevenzione e contenimento dell'attuale pandemia, una pattuglia di 'baschi verdi' , mentre passava attorno all'una di notte in via D'Annunzio in zona Navigli, ha notato un gruppetto di quattro giovani davanti all'ingresso di un condominio visibilmente sbronzi. I finanzieri, mentre procedevano a identificare i ragazzi, sono stati attirati dalle grida e dagli schiamazzi che provenivano dal sesto piano dell'edificio: era in corso un ritrovo tra universitari, tra i 19 e i 22 anni, con parecchio alcol e musica ad alto volume. Le persone individuate e multate sono state 14.

12:57 - A Milano poca gente in centro, più popolati i parchi 

Nel primo sabato in zona rossa, con i negozi quasi tutti chiusi e il divieto di uscire se non per alcune necessità, Milano appare quasi deserta, con poche persone in giro, uscite soprattutto per fare una passeggiata, prendere un caffè da asporto, fare la spesa o fare sport. Il centro della città questa mattina appariva pressoché deserto, con poche persone in giro, con corso Vittorio Emanuele II e piazza Duomo attraversate quasi soltanto da runner o ciclisti. Complice la bella giornata c'è chi ne ha approfittato per fare una passeggiata in centro, magari con i figli piccoli. Più popolati i parchi cittadini che, complice anche la bella giornata di sole, sono frequentati soprattutto da chi fa sport e passeggia.

7:59 - In provincia di Milano 1.471 casi: 543 in città

Con 64.999 tamponi effettuati, sono 5.518 i nuovi positivi in Lombardia con il tasso di positività stabile all'8,4%. Aumentano i ricoverati in terapia intensiva (+2, 788) e negli altri reparti (+52, 6.796). I decessi sono 80 per un totale complessivo 29.631 morti in regione dall'inizio della pandemia. Per quanto riguarda le province, è sempre la città metropolitana di Milano la più colpita con 1.471 nuovi casi, di cui 543 a Milano città, seguita da Brescia (909), Monza e Brianza (610), Varese (451), Como (406), Bergamo (342), Pavia (323), Mantova (267), Lecco (240), Cremona (204), Sondrio (92) e Lodi (72).

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.