Bovisio Masciago, 15 chili di marijuana sotto un albero: due arresti

Lombardia
©Ansa

In manette due 20enni.  È stato poi ricostruendo la loro rete di contatti e clienti tramite le conversazioni sui cellulari che i carabinieri sono risaliti al luogo dove il "grosso" della droga era stato nascosto

Due ragazzi di 20 anni sono stati arrestati dai carabinieri a Bovisio Masciago, in provincia di Monza e Brianza, con l'accusa di detenzione di droga ai fini di spaccio. Sotto un albero a Misinto (Monza), i militari hanno scoperto in un'area verde il nascondiglio usato dai due pusher per la droga e hanno sequestrato 15 chili di marijuana.

Gli arresti

I due giovani sono stati fermati nella notte mentre spacciavano in strada a Bovisio Masciago, nonostante il divieto di stare all'aperto dopo le 22, imposto dalle normative anti Covid. A casa di uno di loro, a Cesano Maderno (Monza), i militari hanno sequestrato altra droga. È stato poi ricostruendo la loro rete di contatti e clienti tramite le conversazioni sui cellulari che i carabinieri sono risaliti al luogo dove il "grosso" della droga era stato nascosto.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.