Chignolo Po, incendio in un appartamento: 69enne intossicata

Lombardia

La donna non è in pericolo di vita. A provocare il rogo, secondo i primi accertamenti, potrebbe essere stato un cortocircuito

Un incendio è divampato oggi in un appartamento al secondo piano di un condominio di Chignolo Po, nel Pavese. All'interno dell'alloggio si trovavano due donne, una di 69 e l'altra di 49 anni: sono riuscite a uscire da sole prima che la situazione potesse peggiorare.

I soccorsi

La più anziana delle due è stata trasportata in ambulanza all'ospedale di Lodi, in codice giallo per una sospetta intossicazione da monossido o da fumo e non è in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che sono riusciti a domare le fiamme. L'appartamento al momento è inagibile. A provocare l'incendio, secondo i primi accertamenti, potrebbe essere stato un cortocircuito. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.