Bergamo, travolge e uccide anziano: pirata della strada si costituisce

Lombardia
©Fotogramma

La vicenda è accaduta sabato pomeriggio. Dopo il violento impatto, il conducente del mezzo si era allontanato senza prestare soccorso al malcapitato che, sbalzato sulla limitrofa pista ciclabile, è morto

Si è costituito, accompagnato dal padre, il pirata della strada che sabato pomeriggio ha travolto e ucciso un pensionato di 91 anni, a Gazzaniga, nella Bergamasca. Si tratta di un ragazzo di 22 anni, di Cene, incensurato e di professione apprendista artigiano. Il giovane è stato denunciato a piede libero per i reati di omicidio stradale e omissione di soccorso.

La ricostruzione dei fatti

L'anziano travolto, pensionato e vedovo, era originario di Gazzaniga e sabato stava percorrendo a piedi, nello stesso senso di marcia, via Bartolomeo Ferrari a Gazzaniga. Dopo il violento impatto, il conducente del mezzo si era allontanato senza prestare soccorso al malcapitato che, sbalzato sulla limitrofa pista ciclabile, è morto.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.