Nascondeva 34 chili di marijuana in un fienile nel Milanese: arrestato

Lombardia
©Ansa

L’uomo era stato fermato per un controllo. Durante la successiva perquisizione della sua abitazione, gli agenti hanno rinvenuto anche 123 grammi di hashish (divisi in tre blocchi), 0,7 grammi di cocaina e 1.530 euro contanti

Un uomo di 31 anni è stato arrestato dalla polizia perché trovato in possesso di 34 chili di marijuana, nascosti all'interno del fienile della propria cascina a Cisliano, nel Milanese. Ieri pomeriggio gli agenti della Squadra investigativa del commissariato di Porta Ticinese hanno notato il 31enne, sul cui giro di droga stavano già indagando, presso un distributore di benzina lungo la strada provinciale provinciale 114 Baggio-Castelletto. Qui ha incontrato due persone, dopodiché si è allontanato in auto. I poliziotti lo hanno quindi fermato per un controllo e, avendo trovato 190 euro in contanti di piccolo taglio, hanno proseguito con la perquisizione della cascina dove vive.

La perquisizione

Nello stabile, gli agenti hanno rinvenuto in un comodino 123 grammi di hashish (divisi in tre blocchi), 0,7 grammi di cocaina e 1.530 euro contanti. Gli investigatori sono stati poi attratti da una luce proveniente dal fienile accanto all'abitazione, all'interno del quale sono stati trovati 5 scatoloni con 31 confezioni termosaldate, contenenti 34 chili di marijuana.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.