Covid Milano, in provincia 303 casi: 123 in città

Lombardia

In Lombardia 945 nuovi contagi su 14.260 tamponi effettuati (di cui 12.071 molecolari e 2.189 antigenici), con un tasso di positività del 6,6%

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi a Milano

 

Sono 303 i nuovi casi di positività al Coronavirus nella città metropolitana di Milano, di cui 123 a Milano città. In regione 945 nuovi contagi su 14.260 tamponi effettuati (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI)

18:30 - In Lombardia 945 casi, a Milano 303

Sono 945 i nuovi casi di positività al Coronavirus registrati in Lombardia su 14.260 tamponi effettuati (di cui 12.071 molecolari e 2.189 antigenici), con un tasso di positività del 6,6%. Sono 366 le persone ricoverate in terapia intensiva, due in più di ieri, e 3.572 quelle negli altri reparti, più 10. I decessi sono stati 35, per un totale complessivo di 27.816. Per quanto riguarda le province, sono 303 i nuovi casi nella città metropolitana di Milano, di cui 123 a Milano città, 357 a Brescia, 59 Monza e Brianza, 22 a Varese, 8 a Como, tre a Mantova, 16 a Pavia, 83 a Bergamo, 18 a Cremona, 27 a Lecco, 21 a Lodi e uno a Sondrio.

15:13 - Domani a Milano riaprono le collezioni permanenti dei musei civici

Dopo le esposizioni che hanno aperto lo scorso martedì, da domani si potranno visitare anche le collezioni permanenti dei musei civici di Milano, dal Castello Sfrorzesco con la Pietà Rondanini alla Gam, la Galleria d'arte moderna. Tutti effettueranno lo stesso orario: dalle 10 alle 17,30 dal martedì al venerdì. In occasione della riapertura, Palazzo Moriggia | Museo del Risorgimento di Milano, 23, propone un nuovo percorso espositivo temporaneo intitolato "12 passi nel Risorgimento" e dedicato ai bambini delle scuole elementari. Nuovi percorsi dedicati ai visitatori più piccoli (6-10 anni) sono stati realizzati anche nei Musei del Castello, dove guide interattive permetteranno di scoprire opere importanti di tutti i Musei con un percorso speciale, ampliato e aggiornato, è dedicato ai bambini nella Pinacoteca del Castello. Ma anche i grandi potranno godere un nuovo (e arricchito) percorso espositivo grazie al lavoro di cura, conservazione, studio e restauri dell'ultimo anno e delle recenti acquisizioni. Nuovi allestimenti sono stati pensati per le sale XVI, XVII e XVIII del Museo dei Mobili e delle Sculture Lignee mentre in Pinacoteca viene esposta, nella sala XX dedicata alla cultura gotica lombarda, una tavola raffigurante Sant'Agostino di Michelino da Besozzo.

11:56 - Riapre il Memoriale della Shoah a Milano

Riapre le porte il 15 febbraio il Memoriale della Shoah di Milano, realizzato al Binario 21 della stazione Centrale da cui partirono gli ebrei destinati ai campi di sterminio. Sarà aperto dal lunedì al giovedì, dalle 10 alle 15 (ultimo ingresso alle 14:30) Ogni giorno - spiegano i responsabili - sarà possibile partecipare alle visite guidate delle 11 e delle 13. La prenotazione della visita guidata è da effettuare preferibilmente entro un giorno prima della data scelta. Disponibile il servizio on line prenotazioni@memorialeshoah.it.

11:41 - Controlli nel fine settimana: interrotta festa in casa tra studenti

Sono stati numerosi i controlli dei carabinieri di Milano nel fine settimana per verificare il rispetto delle norme anticovid e, in un'occasione, i militari son intervenuti per sanzionare i partecipanti a una festa organizzata in casa da studenti universitari. È accaduto in via Termopili, a Milano, dove sono intervenuti i carabinieri del Nucleo Radiomobile perché in un appartamento erano stati segnalati degli schiamazzi. Nell'abitazione, affittata da un 19enne ecuadoriano, era in corso una festa con altri otto giovani, italiani e stranieri, tutti studenti universitari. I carabinieri della Compagnia di Cassano d'Adda hanno invece controllato un ristorante-disco pub a Melzo il cui titolare è stato sanzionato mentre il locale è stato chiuso per cinque giorni. A mezzanotte di venerdì è giunta al 112 una segnalazione di rumori provenienti dal ristorante. Sono intervenute numerose pattuglie e il titolare inizialmente non ha aperto le porte. Quando l'ha fatto, i militari hanno trovato alcune famiglie di romeni residenti a Milano che stavano festeggiando il compleanno di un parente, con musica e servizio di ristorazione al tavolo. Al termine dei controlli, i militari hanno identificato 18 minorenni e 35 adulti. Gli adulti sono stati sanzionati per il divieto di assembramento in luoghi aperti al pubblico e per spostamenti non consentiti al di fuori del limite delle 22. Per l'esercizio pubblico si tratta della seconda sospensione di cinque giorni in un mese.

8:56 - Ristorante aperto di sera con tamponi ai clienti, chiuso

Hanno deciso, violando le norme anticovid, di tenere aperto il ristorante la sera, offrendo tamponi ai clienti che potevano entrare solo se negativi. Sono intervenuti gli agenti della Polizia amministrativa del Commissariato Sempione che hanno ottenuto dal questore di Milano la chiusura per cinque giorni de 'La Parrilla Mexicana' e hanno sanzionato una trentina di persone ai tavoli per la violazione della normativa per contrastare la diffusione del coronavirus. Si tratta di un ristorante, in corso Sempione, zona della Movida milanese, che aveva già aderito all'iniziativa di protesta #ioapro, qualche settimana fa. I proprietari avevano organizzato, preannunciando l'iniziativa sul web, un punto per eseguire i tamponi che avevano pagato personalmente ed erano eseguiti da un medico privato. Anche il ristorante, oltre alla chiusura di cinque giorni, è stato sanzionato con 400 euro per aver violato la normativa anticovid.

7:05 - In provincia di Milano 504 casi: 210 in città

Con 30.289 tamponi effettuati è di 1.987 il numero di casi positivi registrati in Lombardia, dove sono stati 21 i decessi, il che porta il numero complessivo a 27.781. La percentuale fra test e positivi sale al 6,5%. In lieve diminuzione il numero dei ricoverati. Per quanto riguarda le province, sono stati segnalati 617 casi a Brescia, oltre cento in più che a Milano dove sono 504 casi di cui 210 in città. A Monza sono 228, a Bergamo 162, Pavia 85, a Como 83, a Mantova 56, a Cremona 52, a Varese 49, a Sondrio 44, a Lecco 40 e a Lodi 23. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.