Sequestrati 26mila prodotti non in regola in Brianza: una denuncia

Lombardia

Tra la merce sequestrata anche alimenti preconfezionati o surgelati, mascherine chirurgiche, integratori e liquori

Sequestrati in un magazzino di un centro commerciale in Brianza 26mila prodotti provenienti dalla Cina, tra cui 23 mila alimenti preconfezionati o surgelati, oltre mille mascherine chirurgiche e altri mille prodotti tra integratori e liquori. Le confezioni erano prive delle certificazioni europee, con falsa indicazione di provenienza e assenza di certificazione sanitaria.

Denunciato il titolare

Il titolare dell'attività, di origini cinesi, è stato denunciato dalla guardia di finanza di Monza per frode nell'esercizio del commercio e per l'esercizio abusivo della professione, per illecita somministrazione di medicinali pericolosi e mancato pagamento dell'accisa sull'alcol.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.