Lodi, commerciante d'auto si intestava veicoli: denunciato

Lombardia
©Fotogramma

Il titolare è stato denunciato all'autorità giudiziaria di Pavia per truffa aggravata, falsità ideologica e gestione di rifiuti non autorizzata

A Lodi la guardia di finanza ha scoperto una fittizia intestazione di 188 veicoli da parte di un'impresa di Filighera nel Pavese, per eludere il pagamento della tassa regionale di possesso sugli autoveicoli, per una cifra di 540mila euro. Il titolare è stato denunciato all'autorità giudiziaria di Pavia per truffa aggravata, falsità ideologica e gestione di rifiuti non autorizzata.

La ricostruzione dei fatti

L'azienda, che era attiva da tre anni, si intestava i veicoli per poi, secondo quanto accertato, affidarli in uso ad altri ma cercando di eludere l'obbligo di pagamento della tassa di possesso. Una volta, poi, che le vetture diventavano inutilizzabili, venivano abbandonate negli spazi aziendali della ditta dove, infatti, ora è stata accertata una discarica abusiva di rifiuti speciali con 40 autoveicoli fuori uso in stato di abbandono oltre a batterie, oli esausti, pneumatici e altro. L'intera area, ci circa mille metri quadrati, è stata sottoposta a sequestro. Sono stati anche elevati verbali per 90mila euro oltre all'omesso versamento dell'ecotassa per 25mila euro.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.