Covid Milano, in provincia 313 casi: 149 in città

Lombardia
©Fotogramma

I nuovi contagi in Lombardia sono 912, a fronte di 22.699 tamponi eseguiti, con una percentuale tra test e positivi al 4%

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi a Milano

Sono 313 i nuovi casi di coronavirus registrati oggi nella Città metropolitana di Milano, di cui 149 sono stati rilevati nel capoluogo. In Lombardia i contagi sono 912 su 22.699 tamponi, con una percentuale tra test e positivi al 4%. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI)

19:47 - Galli: “Più ci si vaccina meno probabili varianti”

"Più gente si vaccina tutta quanta assieme, meno il virus può circolare e meno è probabile che vengano messe in piedi varianti resistenti". Così a Timeline, su SkyTG24 Massimo Galli, primario infettivologo dell'ospedale Sacco di Milano. "Le varianti - ha spiegato Galli - sono una delle caratteristiche di un virus come questo, a Rna. Tutte le volte che si riproduce determina nella sequenza figlia qualcosa di diverso dalla sequenza madre. Se salta fuori una mutazione per noi sbagliata che diventa giusta per il virus è un problema serio. Potrebbe determinare una maggiore aggressività, una maggiore capacità di diffusione, una capacità di sfuggire agli anticorpi neutralizzanti che ci vengono fatti produrre dal vaccino. C'è la possibilità che arrivi, ma mi auguro di no, il mutante resistente anche al vaccino. È uno dei motivi per cui si sottolinea l'importanza di provvedere a una vaccinazione rapida”.

17:52 - A Milano città 149 nuovi casi

Sono 912 i nuovi positivi in Lombardia, dove sono stati fatti 22.699 tamponi, per un rapporto del 4%, in calo rispetto al 6,3% di ieri. Diminuiscono di 10 i ricoverati nelle terapie intensive, mentre salgono di 55 quelli in altri reparti. I decessi sono 63. La maggioranza dei nuovi casi si registra a Milano, 313, di cui 149 in città. Seguono Brescia con 114 e Pavia con 80.

12:11 - A Milano riapre il 3 febbraio la Kasa dei libri

Riapre al pubblico domani la Kasa dei libri di Milano che custodisce oltre 30mila volumi. "Tutti i pomeriggi dal martedì al venerdì e la mattina del lunedì sempre su prenotazione, aspettiamo chiunque abbia voglia di scoprire (o riscoprire) le storie dietro ai volumi della collezione, guidati dal nostro racconto e nel rispetto delle regole che tutti abbiamo imparato a conoscere", assicurano dalla Kasa che ha sede in Largo Aldo de Benedetti. Una buona occasione anche per toccare con mano un gruppetto di libri appena arrivati. Tra questi, l'esordio letterario di Elio Vittorini, 'Piccola borghesia', giunto direttamente da una biblioteca inglese con la sua scheda di lettura; una cosmografia stampata ad Amsterdam nel 1636; 50 volumi della collezione settecentesca 'Parnaso italiano' (con rare edizioni di autori come Dante e Metastasio); il primo libro che Saba pubblicò per Solaria, 'Preludio e fughe', in una copia che fa parte di una tiratura di soli 40 esemplari. 

11:47 - Viggiù, focolaio alle primarie: quaranta contagiati

Un focolaio di Covid è scoppiato all'istituto comprensivo Martino Longhi di Viggiù, una quarantina i contagiati fra insegnanti e alunni delle primarie nel plesso della cittadina in provincia di Varese e in quello della frazione di Baraggia. Per questo motivo, ha spiegato il sindaco Emanuele Quintiglio alla Prealpina, "su indicazione di Ats entrambe le scuole sono state sottoposte a sanificazione e questa settimana sono stati sospesi i servizi mensa, i rientri pomeridiani e il doposcuola".

10:45 - Milano, controlli mirati nel weekend

Anche dal punto di vista della sicurezza e dei controlli, Milano si prepara al primo fine settimana in zona gialla, dunque con ristoranti e bar che offrono servizio al tavolo fino alle 18 e la possibilità di spostarsi anche fuori dal Comune. Domani, come ogni settimana, è convocata in videoconferenza alle 10 una riunione del comitato per l'ordine e la sicurezza presieduta dal prefetto Renato Saccone, in cui sarà rimodulata l'attività dei controlli con una attenzione mirata alle zone più critiche, cioè quelle della movida, dalla Darsena ai Navigli, alla zona di corso Como.

7:05 - In provincia di Milano 305 casi: 156 in città

Con 17.151 tamponi effettuati è di 1.093 il numero di nuovi casi positivi al Coronavirus registrato in Lombardia, una percentuale dunque del 6,3%. Sale a 371 il numero di ricoverati in terapia intensiva, mentre scende leggermente quello dei pazienti negli altri reparti, 3.489. Invece, è di 52 il numero dei decessi che porta il totale complessivo a 27.150. Per quanto riguarda le province, a Milano si sono registrati 305 casi, di cui 156 in città; a Varese 223, a Brescia 169, a Como 119, a Monza 85, a Bergamo 47 , a Mantova 36, a Cremona 31, a Pavia 27, a Lecco 21, a Lodi 10 e a Sondrio uno. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.