Milano, guasto agli impianti: rallentamenti sulla M2

Lombardia

Danni sulla linea della metropolitana tra Loreto e Lambrate a causa dell’innalzamento della falda acquifera. Circolazione rallentata per tutta la mattinata, con ingressi scaglionati ai tornelli

Mattinata di disagi sulla linea M2 della metropolitana di Milano. L’innalzamento della falda acquifera ha provocato danni agli impianti tra Loreto e Lambrate, con conseguente rallentamento della circolazione a partire dalle 7:30 fino a mezzogiorno. Dopo aver reso noto il disguido, Atm ha scaglionato gli ingressi ai tornelli, invitando i passeggeri ad aspettare il treno successivo nel caso in cui quello in arrivo fosse completo. L’appello però non è stato accolto da molti, come ha denunciato l’assessore regionale alla sicurezza, Riccardo De Corato, secondo il quale c’erano “centinaia di persone ammassate sui vagoni".

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.