Covid Como, in una Rsa 17 decessi e 129 positivi da fine anno

Lombardia

Sono positivi 83 pazienti (alcuni in ospedale) e 46 operatori. Dieci dipendenti in più di una settimana fa

Dalla fine dell'anno scorso, quando è scoppiato un focolaio che ha contagiato circa il 90% degli ospiti ma anche i dipendenti, sono diciassette le persone decedute a causa del Covid (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA - MAPPE E GRAFICI - L'EMERGENZA IN LOMBARDIA E A MILANO) nella residenza per anziani Ca' d'Industria a Rebbio, quartiere di Como. Al momento sono positivi 83 pazienti (alcuni in ospedale) e 46 operatori. Dieci dipendenti in più di una settimana fa.

La direttrice: "Momento molto difficile, siamo stremati"

"È un momento molto difficile, siamo stremati - ha spiegato sul sito della rsa la direttrice, Marisa Bianchi, pubblicando alcuni ringraziamenti da parte delle famiglie dei degenti -, distrutti fisicamente e psicologicamente, ma siamo una grande forza, dei guerrieri che, instancabili dopo 12 ore di lavoro, continuano a lottare per il bene degli anziani". La speranza è che il nuovo giro di tamponi fatto oggi dimostri che alcuni dei contagiati sono tornati negativi: "Di sicuro - ha spiegato il presidente Gianmarco Beccalli - abbiamo alcune guarigioni, anche tra gli operatori. Speriamo presto di poter uscire da questo tunnel".

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.