Milano, ubriaca al volante investe un carabiniere: denunciata

Lombardia

È accaduto ieri sera in via Ravenna. Il militare è stato centrato di spalle: trasportato al Policlinico, non è in gravi condizioni. La donna, di 47 anni, aveva un tasso alcolemico pari a 0,94

Alla guida con un tasso alcolemico superiore alla soglia consentita, una 47enne ha investito ieri sera un carabiniere impegnato in un posto di controllo in via Ravenna, a Milano. Il militare, centrato di spalle, è stato scaraventato a terra riportando una ferita lacero-contusa all'arcata sopracciliare destra e policontusioni al viso, al bacino e al braccio destro. Trasportato al Policlinico, non è in gravi condizioni ma si trova ancora sotto osservazione. 

Le sanzioni

Dopo l’incidente, la guidatrice ha rifiutato le cure mediche. Sottoposta all’alcol test, la 47enne è risultata positiva all’alcoltest, con un tasso pari a 0,94 g/l: gli agenti l’hanno dunque denunciata per il reato di guida in stato di ebbrezza, le hanno sospeso la patente di guida e hanno sottoposto a fermo amministrativo l'autovettura.

Il carabiniere investito era al lavoro insieme a un collega: i due erano - spiega il Comando provinciale dell'Arma - entrambi dotati dei dispositivi ad alta visibilità e avevano attuato il controllo in un luogo adeguatamente illuminato, mantenendo in funzione il lampeggiante del mezzo di servizio al fine di segnalare la loro presenza.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.