Milano, insegnante di ginnastica a giudizio per abusi sulle alunne

Lombardia

I fatti contestati risalgono al periodo tra il settembre 2016 e il 2017. L'uomo, oggi 54enne, è accusato di violenza sessuale pluriaggravata

Un insegnante di scienze motorie, in servizio presso un istituto tecnico in zona Corvetto a Milano, è stato rinviato a giudizio dal gup di Milano Sara Cipolla per aver molestato sette alunne tra i 15 anni e i 18 anni. I fatti contestati risalgono al periodo tra il settembre 2016 e il 2017. L'uomo, oggi 54enne, è accusato di violenza sessuale pluriaggravata dalla minore età e dalle condizioni di inferiorità fisica e psichica delle vittime, dall'avere commesso alcuni dei fatti contestati dentro la scuola, e in qualità di incaricato di pubblico servizio.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.