Covid, nella provincia di Milano registrati 641 nuovi casi

Lombardia

Così nelle altre province: a Brescia 413, a Mantova 244, a Como 227, a Monza 195, a Pavia 183, Cremona 139, a Lecco 113 a Varese. 87 a Lodi 73, a Sondrio 70 e a Bergamo 62

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi a Milano

 

Nella provincia di Milano sono stati registrati 641 nuovi casi di Covid quest'oggi, di cui 258 in città.

A Milano alcuni tecnici acrobati si sono travestiti da supereroi e hanno fatto visita, dalle finestre dei reparti, ai piccoli pazienti dell'ospedale San Paolo.

Sono 18 invece i ragazzi denunciati dopo che nella notte hanno partecipato a una festa in un albergo nel centro città. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI)

17:49 - Nella provincia di Milano 641 nuovi casi

Con 24.847 tamponi effettuati sono 2.506 i casi positivi registrati in Lombardia, con una percentuale del 10%. Cala il numero di ricoverati in terapia intensiva, che sono 456 cioè 10 meno di ieri, ma sale di 141 il numero dei pazienti negli altri reparti, 3.577. Sono inoltre 63 i decessi, il che porta il totale a 25.728. Per quanto riguarda le Province, a Milano sono segnalati 641 casi, di cui 258 in città; a Brescia 413, a Mantova 244, a Como 227, a Monza 195, a Pavia 183, Cremona 139, a Lecco 113 a Varese. 87 a Lodi 73, a Sondrio 70 e a Bergamo 62.

16:39 - Fanno festa in hotel Milano, 18 ragazzi denunciati

Sono stati denunciati per disturbo del riposo e multati per non aver rispettato le norme anticovid 18 ragazzi che nella notte hanno partecipato a una festa in un albergo nel centro di Milano, o meglio in un ApartHotel. Si tratta di ragazzi fra i 15 e i 23 anni, di cui 4 minorenni. La polizia è stata chiamata nella struttura per ben tre volte. La prima, a mezzanotte e 45, sono stati altri ospiti della struttura di via Lupetta a chiamare per la musica alta, le urla e per il danneggiamento della porta di una camera. Quando sono arrivati gli agenti delle volanti hanno sentito il rumore già dalla strada e visto ragazzi scappare sulle scale. Nell'alloggio danneggiato hanno trovato tre ragazzi, una 19enne e due maschi di 20 e 21 anni, che non avevano titolo per starci. Perciò li hanno fatti allontanare. Dopo poco più di un'ora, intorno alle 2, è stato un rider che era andato a consegnare pizze, a chiamare dicendo di essere stato picchiato da alcuni ragazzi che uscivano dal portone del palazzo. In questo caso gli agenti nello stesso alloggio hanno trovato i tre ragazzi mandati via prima e altri quattro. Alle 5:30 è arrivata una ulteriore chiamata al 112 per schiamazzi e danneggiamenti. In questo caso, gli agenti hanno controllato tutto l'aparthotel trovando nella struttura 18 ragazzi di cui due soli erano registrati. I ragazzi non hanno gradito l'intervento degli agenti, si sono accusati gli uni con gli altri per il rumore mentre hanno detto che a fare i danni erano stati altri che ne se erano andati. Quindi tutti sono stati portati in Questura, identificati, denunciati e multati. Tre minorenni sono stati affidati ai genitori. Il quarto, un 16enne marocchino, alla comunità da cui si era allontanato. 

15:35 - Covid: "supereroi" acrobatici visitano piccoli pazienti Milano

Capitan America, Spiderman, Ironman e Hulk: sono i "supereroi" che si sono calati dai tetti dell'ospedale San Paolo di Milano per fare un saluto 'in quota' a sorpresa ai piccoli ricoverati in Pediatria. L'iniziativa si è svolta questa mattina grazie ad alcuni tecnici di EdiliziAcrobatica (società di manutenzione e intervento aereo su grattacieli e palazzi, realizzati tramite speciali imbracature) che si sono travestiti da personaggi dei film animati e hanno fatto visita, dalle finestre dei reparti, ai pazienti. La 'speciale' modalità ha consentito di interagire dai vetri anche con i ricoverati nei reparti Covid per incoraggiarli, e augurare loro di guarire presto.

8:30 - In Lombardia 1.963 casi, a Milano 565

Sono 1.963 i nuovi casi di positività al Coronavirus registrati in Lombardia su 18.415 tamponi effettuati, con un tasso di positività del 10,6%. Sono 466 le persone ricoverate in terapia intensiva, sette in meno di ieri, e 3.436 quelle negli altri reparti, più 73. I decessi sono stati 133, per un totale complessivo di 25.665. Per quanto riguarda le province, a Milano si sono verificati 565 casi, di cui 199 in città. A Varese sono stati 144, a Como 148, a Monza e Brianza 106, a Mantova 158, a Pavia 130, a Brescia 376, a Bergamo 65, a Lodi 50, a Sondrio 123, a Lecco 29 e a Cremona 18.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.