Como, reddito milionario ma evasore: sequestrati 300mila euro

Lombardia
©Fotogramma

L'attività cautelare, finalizzata alla confisca, ha interessato un intero complesso immobiliare a Guanzate, nonché disponibilità finanziarie, quote societarie ed un'auto

La guardia di finanza ha eseguito un decreto di sequestro preventivo di circa 300mila euro a un imprenditore operante nel campo della realizzazione di impianti elettrici, sconosciuto al fisco italiano da anni, nonostante un "altissimo tenore di vita" e un reddito milionario. 

La verifica fiscale

In particolare, a seguito di una verifica fiscale, gli è stata contestata una consistente evasione fiscale realizzata attraverso l'omessa presentazione delle dichiarazioni, con un fatturato ricostruito di oltre un milione e 600mila euro in soli due anni di attività. L'attività cautelare, finalizzata alla confisca, ha interessato un intero complesso immobiliare a Guanzate (Como), nonché disponibilità finanziarie, quote societarie ed un'auto. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.