In auto con due chili di marijuana, 40enne arrestato nel Pavese

Lombardia

L’uomo è stato fermato al casello di Gropello Cairoli sull’A7. Durante il controllo sulla sua vettura gli agenti si sono insospettiti per un forte odore che proveniva dal portabagagli, dove hanno trovato due buste contenenti lo stupefacente

Un 40enne, di nazionalità italiana, è stato arrestato dalla polizia stradale dopo essere stato trovato in possesso di oltre due chilogrammi di marijuana. L’uomo era stato fermato nella tarda serata di ieri al casello di Gropello Cairoli (Pavia) dell'autostrada A7 Milano-Genova. Durante il controllo sulla sua auto gli agenti si sono insospettiti per un forte odore che proveniva dal portabagagli, dove hanno trovato due buste di cellophane, ben nascoste, sigillate sottovuoto contenenti 2,095 chili di marijuana. La droga è stata sequestrata. Il 40enne, ritenuto dagli investigatori un "corriere della droga", è stato condotto nel carcere di Torre del Gallo a Pavia.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.