Covid, Ats Brescia: “Solo il 20% del personale delle Rsa ha aderito a campagna vaccino”

Lombardia

Così il direttore generale Claudio Sileo: “Troppo poco e non capisco perché”. "Come ordine faremo di tutto per convincere i colleghi a vaccinarsi", ha detto Stefania Pace, presidente dell'ordine professioni infermieristiche di Brescia

"Solo il 20% degli operatori delle Rsa bresciane ha aderito alla campagna vaccinale. Troppo poco e non capisco perché". Lo ha dichiarato il direttore generale di Ats Brescia, Claudio Sileo. "Come ordine faremo di tutto per convincere i colleghi a vaccinarsi", ha annunciato dal canto proprio Stefania Pace, presidente dell'ordine professioni infermieristiche di Brescia. Per il vice presidente Paolo Boldini, invece, "il Covid ha devastato le case di riposo ed è incomprensibile che i colleghi non vogliano vaccinarsi. Se medici e infermieri delle Rsa faranno memoria della devastazione vissuta, sono convinto che cambieranno idea”, le sue parole. (VAX DAY: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - LA SITUAZIONE IN LOMBARDIA - VAX DAY: LE PAROLE DI FONTANA)

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24