Cinisello Balsamo, nasconde 220 chili di marijuana in casa: arrestato

Lombardia

I carabinieri hanno trovato 209 chili di marijuana, conservati in 190 buste termo-sigillate stipate in borsoni neri, 12 chili di hashish e varie attrezzature per confezionare dosi.

Un uomo di 30 anni è stato arrestato a Cinisello Balsamo, in provincia di Milano per detenzione di droga ai fini di spaccio. Durante la perquisizione in casa sua i carabinieri hanno trovato e sequestrato 220 chili di marijuana e hashish per un valore di circa un milione di euro.

L'arresto

I carabinieri hanno fermato il 30enne, incensurato di origini albanesi, dopo averlo visto più volte su una macchina guidata da un altro giovane, ma intestata a un cittadino monzese di 79 anni, durante alcuni servizi contro i furti in abitazioni nella zona. Alla vista dei carabinieri l'uomo ha tentato di risalire in auto per fuggire, ma è stato bloccato. Il 30enne formalmente vivrebbe a Monza ma in tasca gli sono state trovate varie chiavi di altri appartamenti.

La droga sequestrata

I militari hanno trovato 209 chili di marijuana, conservati in 190 buste termo-sigillate stipate in borsoni neri, 12 chili di hashish con incise immagini di Goku, protagonista del cartone animato manga DragonBall, e varie attrezzature per confezionare dosi.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24