Pavia, operatore socio-sanitario ferisce un paziente

Lombardia
©Ansa

Si tratta di un allievo di 36 anni di Casteggio: ha colpito l'anziano al collo con un paio di forbici: poi è fuggito e ora è ricercato dalle forze dell'ordine

Un allievo oss, che sta frequentando un periodo di tirocinio in ospedale per diventare operatore socio-sanitario, ha ferito ieri un anziano di 86 anni ricoverato alla Maugeri di Pavia.

La vicenda

L'aggressore, un 36enne di Casteggio, ha colpito l'anziano al collo con un paio di forbici: poi è fuggito ed è attualmente ricercato dalle forze dell'ordine. Il fatto è accaduto nel reparto di Riabilitazione neurologica. L'anziano ferito è stato trasferito al Policlinico San Matteo, dove si trova attualmente ricoverato in prognosi riservata: tuttavia nelle ultime ore le sue condizioni sarebbero migliorate, tanto che secondo i medici l'86enne non sarebbe in pericolo di vita. Subito dopo essere stato ferito, il paziente è stato soccorso da un chirurgo e un anestesista del reparto dove è avvenuto il fatto, che hanno provveduto a bloccare con un bendaggio l'emorragia di sangue provocata dal taglio al collo. Rimangono da stabilire le ragioni dell'aggressione all'anziano da parte dell'allievo oss. 

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24