Treviglio, dimessa da ospedale rubò ambulanza: applicato foglio di via

Lombardia

La ragazza è stata bloccata dai carabinieri mentre stava tentando di raggiungere la sua abitazione di Verdello

Foglio di via obbligatorio dal Comune di Treviglio, con divieto di ritorno per tre anni, nei confronti di una giovane di 23 anni che la notte del 19 novembre ha sottratto una ambulanza dall'ospedale del paese in provincia di Bergamo. La ragazza è stata bloccata dai carabinieri mentre stava tentando di raggiungere la sua abitazione di Verdello. Il provvedimento è stato preso dal questore di Bergamo Maurizio Auriemma.

Il questore: "Persona socialmente pericolosa"

La 23enne ha spiegato il furto dell'ambulanza con la scusa di non aver trovato un taxi che la accompagnasse. Il provvedimento amministrativo "si è reso necessario -  ha precisato il questore - perché la giovane donna ha dato prova di essere persona socialmente pericolosa, circostanza confermata dai precedenti di polizia per furto, lesioni e minacce".

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.