Milano, soccorso uomo con una ferita alla testa: “Mi hanno aggredito”

Lombardia

Il 30enne, che è stato notato da un passante in via Gola, ha una ferita di un paio di centimetri e contusioni al volto e al collo. Gli investigatori hanno avviato gli accertamenti per chiarire l'accaduto

Un uomo di 30 anni è stato trasportato in ospedale a Milano con un taglio alla testa e una contusione al volto compatibili con un'aggressione. Secondo quanto riferito dal 118, attorno alle 10.30 l'uomo è stato notato in strada da un passante, che ha allertato i soccorsi, in via Gola. Aveva una ferita alla testa di un paio di centimetri e contusioni al volto e al collo che si ritiene siano state riportate nel corso di un'aggressione. Ai poliziotti intervenuti ha detto di essere stato colpito da un nordafricano. Via Gola, nonostante i tanti interventi delle forze dell'ordine negli ultimi anni, resta una delle strade dello spaccio di Milano. Questo scenario e il profilo del 30enne avvalorano l'ipotesi che possa trattarsi di un episodio legato a quel mondo. Sono comunque in corso approfondimenti. L'uomo è stato trasportato all'ospedale Fatebenefratelli in condizioni non preoccupanti.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24