Sondrio, tenta di incendiare portone di un palazzo comunale: indagato

Lombardia
©Ansa

L’uomo, senza fissa dimora, ha utilizzato una tanica di combustibile, ma è stato probabilmente disturbato dal passaggio di un pedone. Polizia locale e carabinieri hanno rintracciato il soggetto, riconosciuto poi dagli agenti nelle foto scattate da un cittadino

Un uomo, senza fissa dimora, ha cercato di dare fuoco al portone d'ingresso di un palazzo comunale, in pieno centro a Sondrio, utilizzando una tanica di combustibile, ma è stato probabilmente disturbato dal passaggio di un pedone. L'uomo si è allora allontanato, ma il suo atteggiamento ha insospettito il passante che ha deciso di seguirlo per scattargli alcune foto, dando nel contempo l'allarme.

Le indagini

In breve tempo le pattuglie della Polizia Locale e dei Carabinieri hanno rintracciato il potenziale incendiario, poi riconosciuto dagli agenti nelle foto scattate dal cittadino. Il soggetto è ora indagato per tentato incendio doloso e danneggiamento. Si indaga ora per capire il movente e se sia responsabile di un altro episodio analogo avvenuto di recente sempre nel capoluogo della Valtellina.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24