Albegno omaggia Stefano D’Orazio: brani dei Pooh da campanile

Lombardia

L’iniziativa è stata organizzata dalla parrocchia della frazione di Treviolo, dove lo storico batterista dei Pooh ha vissuto per anni. Il concerto è stato condiviso su Facebook anche dai componenti del gruppo

Una messa in ricordo e poi un concerto diffuso dal campanile, con campane in sottofondo e con i brani dei Pooh riprodotti a musica alta. È l'iniziativa organizzata questa mattina dalla parrocchia di Albegno, la frazione di Treviolo (Bergamo) dove Stefano D'Orazio, lo storico batterista dei Pooh scomparso lo scorso 6 novembre, ha vissuto per diversi anni. Il concerto e i ricordi della comunità a cui D’Orazio era molto legato, sono stati condivisi sulla pagina Facebook dell'oratorio di Albegno, con un lungo video in diretta in cui le più celebri canzoni del gruppo si possono ascoltare a partire dal minuto 4:20 (GUARDA IL VIDEO).

Il video

leggi anche

Addio a Stefano D'Orazio, il ricordo di amici e colleghi sui social

Sulla pagina dell'oratorio sono arrivati anche i ringraziamenti della moglie Tiziana. Il legame tra Stefano D'Orazio e i bergamaschi è sempre rimasto molto forte: insieme a Roby Facchinetti, il musicista aveva scritto a marzo il brano “Rinascerò, rinascerai”, dedicato alla città orobica. Tra la fine degli anni Ottanta e l'inizio dei Novanta i Pooh avevano il loro quartier generale proprio nella zona di Bergamo.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24