Milano, nasconde hashish e cocaina nel doppio fondo dell'auto: preso

Lombardia

L'uomo è stato sorpreso in possesso di tre chili di hashish, 250 grammi di cocaina e 760 euro in banconote

Un uomo di 43 anni con precedenti è stato arrestato a Milano dalla polizia dopo essere stato sorpreso con nell'auto tre chili di hashish, 250 grammi di cocaina e 760 euro in banconote. E' successo ieri pomeriggio, intorno alle 17.30, quando gli agenti del commissariato Scalo Romana hanno sottoposto a un controllo il 43enne, di origini nordafricane, in via Bessarione. In tasca gli hanno trovato la chiave di un'auto, che è risultata poi essere una vettura parcheggiata in via Mincio, intestata alla sorella. Insospettiti dalla posizione dei sedili anteriori, gli agenti hanno approfondito gli accertamenti scoprendo un vano ricavato proprio sotto ai sedili. All'interno lo stupefacente, del valore stimato di 25mila euro.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24