Como, rapinarono coetanei: arrestati tre minorenni

Lombardia
©Ansa

L'episodio era avvenuto nell'agosto scorso a Rebbio, quartiere popolare alla periferia del capoluogo, di sera

A Como, nell'agosto scorso, tre minorenni avevano aggredito un gruppo di ragazzi per strada, picchiandoli e derubandoli. Oggi gli autori sono stati arrestati dalla polizia.

La vinceda

L'episodio era avvenuto a Rebbio, quartiere popolare alla periferia del capoluogo, di sera: i tre arrestati avevano incrociato per caso un gruppetto di minorenni e li avevano insultati e aggrediti. Un ragazzo aveva sbattuto la testa su una pietra mentre tentavano di rubargli il borsello, un altro era stato colpito al volto con un martelletto frangivetro rubato su un autobus e derubato delle scarpe. Nessuna delle vittime aveva voluto presentare denuncia, intimoriti dalle possibili conseguenze. Nonostante questo, gli agenti sono riusciti a risalire agli aggressori.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24