Milano, droga in scatolone per seggioloni bimbi: 3 arresti

Lombardia
©Ansa

Un 26enne, una 21enne e un 19enne sono stati ammanettati dalla polizia dopo essere stati sorpresi in possesso di 3 chili di marijuana che nascondevano in un appartamento occupato abusivamente

Un egiziano di 26 anni, una palestinese di 21 incinta e un romeno di 19 sono stati arrestati dalla polizia per spaccio dopo essere stati sorpresi in possesso di 3 chili di marijuana che nascondevano in un appartamento occupato abusivamente a Milano.

La vicenda

Gli agenti del commissariato Villa San Giovanni sono intervenuti ieri sera in via Narni a seguito della segnalazione di una possibile base di spaccio in un'abitazione. Dopo essersi appostati all'esterno del palazzo, attorno alle 20 hanno visto i tre entrare e così li hanno seguiti assieme all'unità cinofila. Nel corso delle perquisizioni tra due diversi appartamenti e la cantina, sono stati scoperti 3 chili di sostanza. In cantina, in particolare, all'interno di uno scatolone per seggioloni da bambini c'erano tre buste che contenevano la quantità maggiore di droga.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24