Perseguita suore a Monza, divieto di avvicinamento per 71enne

Lombardia
©Ansa

A quanto ricostruito dai carabinieri l'uomo per circa due anni si è presentato quasi ogni sera sotto la finestra dell'una o dell'altra religiosa gridando frasi oscene

Un uomo di 71 anni è stato sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento a due suore e al convento a Monza dove risiedono per stalking.

La vicenda

A quanto ricostruito dai carabinieri l'uomo per circa due anni si è presentato quasi ogni sera sotto la finestra dell'una o dell'altra religiosa, gridando frasi oscene e masturbandosi. L'uomo poi perseguitava le sue vittime per telefono, seguendole nei loro spostamenti e si presentava in chiesa durante le funzioni a cui le due suore partecipavano. Lo scorso settembre le due donne hanno sporto denuncia ai carabinieri, che hanno fatto partire le indagini e sorpreso l'uomo in flagranza. Le due religiose hanno spiegato ai militari di non aver denunciato prima le molestie nella speranza di una redenzione da parte dell'uomo.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24