Atalanta, Gomez: "Ilicic ha avuto il Covid ed è caduto in depressione"

Lombardia
©LaPresse

"La testa arriva a un momento che esplode. Ma ora sta bene, è molto importante per noi", ha detto il fantasista argentino

Josip Ilicic è tornato in campo da qualche partita, giocando anche titolare a Bergamo contro lo Sampdoria e nel suo stadio non accadeva dall'8 luglio. Lo sloveno, stella dell'Atalanta, stasera impegnata nella seconda giornata di Champions contro l'Ajax, in estate ha avuto problemi personali ed era sparito dai radar, passando anche qualche tempo in Slovenia con la sua famiglia. Fino a oggi nessuno ne aveva parlato espressamente. A dare qualche notizia in più è stato il capitano del club bergamasco, il Papu Gomez, nell'intervista rilasciata a Tyc Sports, canale sportivo argentino. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - LA SITUAZIONE IN LOMBARDIA - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI)

Le dichiarazioni

A scatenare la depressione che lo ha portato a tornare in patria, per stare lontano da tutto e circondato dall'affetto della famiglia, è stato il Coronavirus. "Sì e ha sofferto e ha sofferto molto, è caduto in depressione. La testa arriva in un momento che esplode. Ma ora sta bene, è molto importante per noi", ha detto il fantasista argentino. Adesso Ilicic sembra ristabilito e ha ritrovato fiducia in se stesso. I tifosi e Gian Piero Gasperini si augurano possa tornare ai livelli di febbraio, quando prima del lcokdown aveva trascinato la Dea in Italia e in Europa a suon di gol.

Milano: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24